La mostruosa interfaccia utente di Call of Duty ha raggiunto la sua forma finale

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

Con i preload di Call of Duty Warzone 2.0 e DMZ ora disponibili, possiamo finalmente avere una visione più chiara della nuova interfaccia per facilitare l’accesso tra le diverse modalità di gioco, ed è orrenda

Ecco come funziona. Il launcher di Modern Warfare 2 fungerà da interfaccia onnicomprensiva per accedere a Modern Warfare 2, DMZ e Warzone 2.0

Questo è conosciuto come “Call of Duty HQ” ed è presentato con lo stesso stile Netflixy di interfaccia a piastrelle per gentile concessione del direttore UX/UI di Infinity Ward William Faler, che in precedenza ha ricoperto lo stesso ruolo presso Hulu

L’integrazione di Warzone in Modern Warfare è stata una questione controversa tra i fan

La cosa forse più interessante è che il nuovo menu rivela che DMZ sarà una parte di Warzone piuttosto che un gioco a sé stante, e che uscirà come beta. Questo significa che dobbiamo aspettarci bug e stranezze?

Infine, dobbiamo parlare di quell’immagine di copertina, riprodotta qui di seguito, che mostra Warzone 2.0

Ehm.
Erm.

Cosa diavolo sta succedendo? Perché quell’uomo mi sta fissando l’anima? Perché tiene la mano tesa in quel modo mentre mi guarda? E perché quella donna mi guarda storto? In cosa stiamo cadendo esattamente?

Lascerò alla vostra immaginazione il compito di immaginarlo, ma l’immagine ha un potenziale degno di meme tanto quanto lo sguardo di delusione di Ghost.

Sguardo spettrale.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.