Il diario degli sviluppatori di PowerWash Simulator parla delle soglie di pulizia e della progettazione dello sporco

0

Non è un segreto che qui a Eurogamer siamo grandi fan di PowerWash Simulator , il che, per me, rende questo video di un’ora di approfondimento sullo sviluppo qualcosa di imperdibile.

Mi sono spesso chiesto, giocando, se certi oggetti si completano automaticamente più velocemente di altri. Se non avete ancora provato PowerWash, vale la pena di sapere che il gioco, dopo aver pulito una certa quantità di superficie, autocompleta il resto dell’oggetto in questione. (Questo produce anche un simpatico suono “ding”).

Questo argomento è uno dei tanti trattati nel video degli sviluppatori, che in apparenza parla di come vengono creati i livelli del gioco, ma si addentra anche in riflessioni sul design dello sporco, sul parkour e sulla mancanza di danni da caduta nel gioco.

Come vengono creati i livelli di PowerWash Simulator.

“Siamo molto sensibili al fatto che non vogliamo frustrare le persone”, ha detto il progettista Nick McCarthy, parlando delle diverse soglie che il gioco impiega per i vari oggetti. non vogliamo che le persone debbano soffermarsi su un oggetto più a lungo del dovuto”.

in questi casi”, ha proseguito, parlando di una finestra di una barca con un bordo in rilievo, “potremmo essere un po’ più modesti con la soglia, dandogli qualcosa come il cinque o il dieci per cento, in modo che basti pulire il 90 per cento dello sporco su quell’oggetto per farlo tintinnare”.

“Le soglie sono un aspetto che esaminiamo sempre per cercare di migliorare”, ha concluso. “Le persone hanno stili di lavaggio diversi e questo significa che le persone hanno esperienze diverse… Alcune persone sono molto esperte, metodiche… ma altri giocatori potrebbero non accorgersi che c’è una piccola scheggia di sporco sulla parte superiore di una finestra… Noi cerchiamo di trovare una via di mezzo, di fissare le soglie in modo che vadano bene per tutti”.

Dopo aver guadagnato 3 milioni di giocatori su PC e Xbox (incluso Game Pass), PowerWash Simulator è in arrivo su PlayStation e Nintendo Switch. Sono in preparazione nuovi livelli e una votazione della comunità deciderà quali saranno aggiunti in seguito.

Nell’attesa, Liv ha recentemente dato un’occhiata ai fan di PowerWash Simulator che hanno deciso di accelerare il gioco.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.