I server di FIFA 23 non funzionano mentre i giocatori si riversano sul lancio dell’accesso anticipato, Ultimate Team non è giocabile

0

AGGIORNAMENTO: i server stanno tornando online.

AGGIORNAMENTO: I server di EA sono tornati online dopo un’interruzione durata circa due ore. I giocatori sono ora in grado di accedere a Ultimate Team.

I giocatori dovrebbero ora essere in grado di connettersi nuovamente ai server EA, grazie per la pazienza.

– FIFA Direct Communication (@EAFIFADirect) 27 settembre 2022

STORIA ORIGINALE: FIFA 23 ha ufficialmente avviato oggi il periodo di accesso anticipato per coloro che hanno acquistato la Ultimate Edition, e già i server sono andati in tilt.

Al momento della pubblicazione, Ultimate Team era ingiocabile sia su PlayStation che su Xbox.

Il lancio vero e proprio di FIFA 23 non avverrà prima di venerdì 30 settembre e l’accesso anticipato non sarebbe dovuto iniziare prima delle 16:00 di questo pomeriggio, ma la prova di 10 ore di EA Play è stata resa disponibile con un giorno di anticipo, il che significa che il lancio effettivo di FIFA 23 è avvenuto ieri, 26 settembre.

Eurogamer Newscast: Quanto sono dannose le fughe di notizie sui videogiochi?

EA ha ora riconosciuto i problemi e ha rilasciato una dichiarazione su Twitter:

“Stiamo indagando sulle segnalazioni di alcuni giocatori che non riescono a connettersi ai server EA e forniremo un aggiornamento in questo thread non appena disponibile”, ha scritto il publisher.

Stiamo indagando sulle segnalazioni di alcuni giocatori che non riescono a connettersi ai server EA e forniremo un aggiornamento in questo thread quando disponibile.

– FIFA Direct Communication (@EAFIFADirect) 27 settembre 2022

Terremo d’occhio i server per tutta la serata. Nel frattempo, vale la pena di dare un’occhiata alla nostra Guida al lancio di FIFA 23 per vedere cosa c’è.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.