La doppiatrice giapponese di Ash accenna al futuro del personaggio nell’anime Pokémon

0

Come vi abbiamo informato, venerdì scorso è stato trasmesso l’ultimo episodio di I viaggi di Pokémon per il Giappone e Ash e Lionel. Alla fine è stato mostrato, come al solito, ciò che possiamo aspettarci di vedere in futuro.

Per coloro che sono aggiornati sulla trasmissione giapponese della serie,conosceranno già l’esitodella resa dei conti tra Ash e Lionel. È la quarta delle quattro parti dell’incontro, che è stato mostrato oggi e ha incoronato Ash come campione del mondo. Ha sconfitto Lionel nella resa dei conti finale tra Charizard e Pikachu e tutti i segnali indicano un serio addio per Ash.

Ora arriva un altro interessante messaggio dalla doppiatrice giapponese di Ash, Rica Matsumoto. L’attrice ha rilasciato pubblicamente le seguenti parole su ciò che il futuro riserva al personaggio, soprattutto dopo accenni a un suo possibile addio:

Sebbene Satoshi [Ash] abbia vinto il titolo di Allenatore di Pokémon più forte, non è ancora diventato il Maestro Pokémon dei suoi sogni. Sono passati 15 anni da quando ho iniziato a doppiare Satoshi e lui ha lavorato duramente durante questa battaglia. I bambini che guardavano la prima stagione nel 1997 sono cresciuti e credo che alcuni si siano allontanati dall’anime. È a un passo dal diventare il più forte del mondo Pokémon. Grandi e piccini, sostenete Ash!

Come potete vedere, queste parole indicano che Ash ha ancora del lavoro da fare, anche se al momento non c’è nulla di confermato.

Se invece siete tra coloro che preferiscono guardare l’anime quando esce in Occidente, vi informiamo che la sua uscita come Viajes Pokémon è stata prodotta in spagnolo su Boing per la Spagna e su Cartoon Network per l’America Latina e che, d’altra parte, alcuni episodi sono già disponibili attraverso Netflix in questi due territori.

Cosa ne pensate? Sentitevi liberi di condividere la vostra opinione nei commenti.

Via.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.