Il Duke of Edinburgh's Award ora ti consente di fare eSport

0

Il Duke of Edinburgh’s Award ora ti consente di fare eSports.

Lo schema di premiazione di lunga data alimentato dalla famiglia reale, che è meglio conosciuto per il suo fisico e attività di spedizione, ha ufficialmente aggiunto gli eSport all’elenco delle abilità di DofE.

11

Il DofE ha condotto un progetto pilota che ha affermato “ha rivelato che giocare agli eSport aiuta i giovani a sviluppare abilità come il pensiero strategico, la comunicazione, la leadership e il lavoro di squadra, aiutando anche a sviluppare l’autostima e costruire abilità organizzative e sociali “.

Il DofE ha anche affermato che le competenze necessarie per diventare un buon giocatore “sono ora ampiamente riconosciute come utili per una serie di lavori digitali e aziendali”. Ha indicato un sondaggio su tutto il censimento di oltre 1000 dirigenti aziendali senior, che ha commissionato, che ha rilevato che otto intervistati su 10 hanno affermato che sarebbero stati aperti all’assunzione di giovani che hanno acquisito competenze trasferibili dagli eSport come IT, comunicazioni e team building . Il 71% ha affermato di poter vedere il valore educativo degli eSport.

Ecco come funziona, secondo il DofE (tl;dr non puoi semplicemente fare eSport per ottenere un premio):

“… per essere riconosciuti come attività DofE Skills, gli eSport devono avvenire attraverso un gruppo organizzato e strutturato guidato da adulti, come un club di arricchimento scolastico o universitario.

“Per ottenere i premi DofE Bronze, Silver o Gold, i giovani che scelgono gli eSports parteciperanno anche a una serie di altre attività. Oltre a sviluppare una nuova abilità, dovranno anche fare volontariato per una causa in cui credono, intraprendere una sfida fisica, pianificare e completare una spedizione avventurosa con i loro coetanei e, solo per Gold, fare un viaggio residenziale con persone che hanno mai incontrato prima.”

Il CEO di DofE, Ruth Marvel, ha dichiarato: “Gli eSport sono una delle attività in più rapida crescita nel Regno Unito e aiutano i giovani a sviluppare competenze essenziali. DofE ha una storia orgogliosa di evoluzione dei nostri programmi per riflettere i mutevoli interessi e le esigenze dei giovani, quindi sono lieto che, a seguito di un pilota di successo, abbiamo aggiunto gli eSport all’elenco delle competenze di DofE.

“DofE si occupa di aiutare i giovani a sviluppare se stessi, in modo che abbiano le capacità e la fiducia per ottenere il massimo da qualsiasi cosa la vita gli proponga. Porsi delle sfide e padroneggiare nuove abilità è fondamentale per l’esperienza DofE e gli eSport forniscono un modo strutturato e sicuro per farlo, ma anche molto divertente.”

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.