Videogiochi in digitale, la nuova era nel commercio videoludico

1
I videogiochi in digitale stanno prendendo piede in tutto il mondo, prezzi scontati e più spazio sulle nostre mensole, ne sono il punto forte, vediamo meglio questo nuovo modo di “giocare”.

Con gli anni, si stanno evolvendo molte cose, nel mondo che ci circonda, ma anche nel mondo videoludico, oggi parleremo infatti di quest’ultimo, del nuovo metodo digitale della distribuzione dei videogiochi, che pare rischi di mettere in “pensione”, a breve, il formato fisico che tutti noi fino ad oggi eravamo abituati ad acquistare per poi passare ore ed ore davanti allo schermo per giocare ai nostri videogiochi preferiti.

Sicuramente, a chi più e chi meno, l’idea di non avere più un proprio “harem” dove esporre in bella vista i videogiochi collezionati negli anni, non è motivo di gradimento, sopratutto per i collezionisti incalliti, coloro che da anni accumulano e tengono ben spolverate le mensole riservate a tutte le cartucce e a tutti i cd acquistati negli anni, mostrandoli ad amici e conoscenti e facendo a gara di chi ha il titolo più raro e chi ne ha il numero maggiore, naturalmente insieme anche a tutte le console storiche.

Purtroppo questo è uno dei punti difficili da “digerire”, infatti con l’entrata sempre più insistente del formato digitale, le digital key, il solito formato fisico, i cd, stanno piano piano sparendo, questo giustificato dal fatto che i costi di pubblicazione, almeno in teoria, dovrebbero essere molto inferiori, facendo si che gli utenti possano acquistare i videogiochi a prezzi ridotti, anche se guardandoci intorno, anche negli store digitali, notiamo che spesso e volentieri, non abbiamo affatto un risparmio monetario, ma solo un risparmio in termini di spazio in casa nostra.

Esistono però dei siti web, al di fuori degli store di fabbrica come il PlayStation Store e il MarketPlace Xbox, che offrono davvero un risparmio vantaggioso. Ad esempio esiste Fast2Play.it, sito web parte di un azienda praticamente mondiale, che offre, oltre alle key scontate dei videogiochi, dove l’utente finale va davvero a risparmiare molti soldi, sopratutto nel lungo periodo, anche Season Pass ed abbonamenti davvero a prezzi stracciati.

Fast2Play.it, come altri siti web del genere, racchiude tra le sue pagine, migliaia di digital key, divise per categoria, tra console e pc, offrendo anche la facoltà di scegliere la versione del videogioco che si vuole acquistare, tra europeo ed extraeuropeo.

Per fare un esempio della diversità di prezzo tra una digital key e una versione fisica di un videogioco, prendiamo a paragone un titolo famosissimo come

Call of Duty: Black Ops III, che dal sito Fast2Play.it è venduto nella sua versione Steam a € 39,95, mentre su Amazon, altro store famoso che da la possibilità di acquistare anche le versioni fisiche dei videogiochi, viene venduto a  € 54,99.
Decisamente un bel risparmio non trovate?
All’incirca 14 €, che potrebbero dare la possibilità a chi fa l’acquisto, di risparmiarli per proseguire comprando ad esempio un abbonamento Live o PSN, oppure comprando i season pass del titolo scelto.
A questo punto bisogna, forse, iniziare a rassegnarsi e mettersi nell’ottica, che la COLLEZIONE, come quella che abbiamo sempre inteso e conosciuto fino ad oggi, sta sparendo, lasciando spazio al futuro, come annunciato anche dai rumors che circolano in rete circa Nintendo NX, che la vedrebbe, come console paragonabile in prestazioni ad una PlayStation 4 o un Xbox One, però studiata per l’uso esclusivo dei videogame in key digitale.
Se cosi fosse, sarebbe davvero una svolta e un altro passo avanti per il digitale, che darebbe la possibilità a siti come Fast2Play.it, di diventare i nostri nuovi negozi a tappa fissa per l’acquisto di videogame.
E voi cosa ne pensate?
Siete per il digitale o amate ancora creare la vostra collezione fisica?
fast2play promo

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.