Le 5 Lamborghini più indimenticabili che abbiamo conosciuto

0

Ferruccio ha deciso di affrontare uno dei marchi più famosi. E l’ha fatto con tutte le conseguenze. Queste sono le 5 auto Lamborghini più leggendarie.

Ferruccio Lamborghini ha deciso di sfidare uno dei marchi di auto sportive più famosi del mondo, Ferrari. E l’ha fatto con tutte le conseguenze, perché non era facile.

Oggi, quasi 60 anni dopo la sua fondazione, il marchio del toro selvaggio rivaleggia con il “cavallino rampante”, e le sue auto riescono a far impazzire ogni amante delle auto sportive. Queste sono le 5 auto Lamborghini più leggendarie.

Lamborghini 350 GT

Forse non è il più noto della marca, sono sicuro che avete più familiarità con gli altri nomi, ma è stato il primo, e quindi leggendario. La Lamborghini 350 GT era basata sul prototipo 350 GTV, e fu lanciata al Salone di Ginevra del 1964.

È stata la prima auto prodotta in serie dalla Lamborghini, come abbiamo detto, un’auto con un motore V12 da 3,5 litri. Da qui il suo nome.

Lamborghini Miura

La Lamborghini Miura è forse la più leggendaria, ad eccezione delle due successive. Anche se la Countach è come guardare un’auto da videogioco e la Diablo era il sogno bagnato di ogni adolescente, la Miura ha gettato le basi per le supercar moderne.

Il design di Marcello Gandini, ormai nuovo nel mondo del design, non è mai passato di moda. La sua ispirazione venne da auto leggendarie come la Ford GT40 e la Ferrari 250 LM.

Lamborghini Countach

È uscito dalla stessa matita della Lamborghini Miura, ma è totalmente diverso. Come qualcosa uscito da un film di fantascienza, la Lamborghini Countach è un’auto di un altro pianeta. Non è la migliore supercar che il marchio abbia mai creato, neanche per sogno, ma è quella che la maggior parte delle persone conosce.

La sua fama è enorme, e non c’è da meravigliarsi. È diventata un’icona dalla sua nascita nel 1974 alla fine della sua produzione nel 1990.

Lamborghini Diablo

In questa posizione stavamo per includere la Gallardo, come è stata una delle auto più vendute del marchio e anche uno dei più famosi. Ma naturalmente, se guardiamo solo alle vendite dobbiamo anche includere il nuovo arrivato Urus, anche se non è così recente, o la Huracán.

Per questo motivo, e per i suoi meriti naturalmente, la Lamborghini Diablo occupa questo posto, un’auto che è succeduta alla Countach e ha anche deliziato tutti coloro che potevano ammirarla.

Lamborghini Aventador

La Lamborghini Aventador è l’ultimo V12 del marchio, il successore di tutti i precedenti. E sarà l’ultimo ad essere dotato di un V12, almeno come lo conosciamo noi.

Una versione speciale, la Aventador LP 780-4 Ultimae, una variante con lo stesso motore V12 da 6,5 litri ma potenziato a 780 cavalli. Senza dubbio, una vera meraviglia per i sensi

Questo articolo è stato pubblicato su Top Gear da Enrique León.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.