Rockstar Leeds sarebbe al lavoro su nuovi progetti next-gen

0
Rockstar Leeds, che precedentemente si è occupata di titoli come L.A. Noire o Max Payne 3, sarebbe al lavoro su alcuni titoli next-gen.

La notizia arriva attraverso una serie di annunci di lavoro in cui si cerca nuovo personale per lavorare ad un progetto next-gen.

La filiale inglese di Rockstar, sita a Leeds, potrebbe essere al lavoro su vari progetti per la nuova generazione di console. Svariate offerte di lavoro, pubblicate sul sito internet, sembrano indicarlo, e dovrebbe trattarsi di giochi open world. Rockstar Leeds sta cercando lavoratori per varie posizioni, anche se non è stato indicato il numero di persone di cui hanno bisogno.

L.A. Noire Rockstar Leeds

Secondo le offerte, cercano persone in grado di creare enormi mondi in piattaforme di nuove generazione. Non solo le texture ed i modelli, ma anche “riempire di vita” quei paesaggi, anche con contenuti strutturali. Fino ad ora Rockstar Leeds era impiegata a dare supporto a GTA V nel passaggio su PlayStation 4  e Xbox One ma, una volta portato a termine tale compito, è ora di cominciare un nuovo progetto.

Ovviamente ancora non è stato detto nulla sul nuovo (o nuovi) gioco in sviluppo, ed è più che probabile che Rockstar Leeds lavori in collaborazione con qualche altro studio Rockstar.

Staranno preparando un sequel per Bully o Red Dead Redemption? Ci rimane solo aspettare per avere nuove informazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.