Stacey Dash “ha perso tutto” dopo essere diventata dipendente dagli antidolorifici

0

Stacey Dash ha rivelato che una volta ha lottato con una dipendenza da antidolorifici.

Durante un’intervista al Dr. Oz Show giovedì, la star di Clueless si è aperta sul suo “più profondo, oscuro segreto”, rivelando che una volta aveva una grave dipendenza da antidolorifici.

Dash ha detto che al culmine della sua dipendenza, stava prendendo “18-20 pillole al giorno” di Vicodin, che contiene idrocodone, che è usato per trattare il dolore da moderato a grave.

“Ho perso tutto”, l’attrice 54enne ha ricordato, prima di condividere che ha recentemente festeggiato cinque anni sobrio. L’attrice ha spiegato che anche i suoi genitori hanno lottato con la dipendenza e che il recupero le ha permesso di capirli meglio.

“La più grande benedizione è che non solo sono stata in grado di essere onesta con me stessa e diventare una persona migliore”, ha continuato Dash. “(Ma) sono stata in grado di capire i miei genitori e che mi amavano, e che stavano facendo il meglio che potevano ed erano solo malati. Erano dipendenti.”

Dash ha anche attribuito il suo recupero alla sua fede, aggiungendo, “Ci sono stati giorni in cui ho trascorso l’intera giornata sulle mie ginocchia e non si muoveva, fino a quando ho sentito Dio riempire quel buco dentro di me.”

Prima della prima puntata, l’attrice ha scritto su Facebook, “Sono così fortunata ad essere circondata da persone che mi hanno amato e sostenuto nel mio periodo più difficile,” e ha incoraggiato gli altri ad aprirsi sulle loro lotte.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.