Il gioco di sopravvivenza oceanico Raft ha ora un’epica mod VR che vi farà sicuramente galleggiare

0

Perdersi in mare è appena diventato molto più spaventoso grazie a una nuova mod VR per il gioco di sopravvivenza oceanico Raft. Realizzata dal talentuoso modder DrBibop, già noto per la mod VR di Risk of Rain 2, Raft VR dà vita alle acque aperte del gioco in modo spettacolare.

Oltre al movimento 6DoF e alle opzioni di comfort per giocare da seduti o in piedi, la mod introduce anche dei controlli di movimento minori nel gioco. Ciò significa che non sarà possibile interagire fisicamente con la maggior parte degli oggetti (l’uso degli oggetti è limitato alla pressione di un pulsante), ma si potranno usare le braccia per lanciare il gancio di salvataggio nell’oceano e, si spera, per ottenere qualche rottame utile.

Se volete guardarmi mentre mi cimento in qualche lancio da esperto, potete farlo nell’episodio di questa settimana di VR Corner, che trovate proprio sotto queste parole.

Quello che mi ha colpito inizialmente di questa mod è stato il modo in cui ha reso l’esperienza di perdersi in mare molto più spaventosa di quanto non lo fosse in appartamento. Forse è il modo in cui l’oceano si estende in lontananza, così che ora si può davvero sentire la solitudine isolante. O forse è il modo in cui si percepiscono le terrificanti profondità delle acque infinite sotto di noi.

Probabilmente è un po’ di tutte e due le cose, a dire il vero, ma soprattutto (almeno per me) è perché gli squali ora sono maledettamente enormi e vederli balzare verso di voi dalle acque cupe vi riempirà il petto di paura primordiale.

La mod in sé è solo in fase di beta testing al momento, ma funziona già molto bene. Ci sono alcuni miglioramenti alla qualità della vita da apportare qua e là, e li ho approfonditi nel video qui sopra, ma tutto sommato è già abbastanza in forma.

Ian is shocked by a surprise whale
Dovete vedere questo momento in azione nel mio video per farvi un’idea di quanto sia stato epico questo momento di azione a sorpresa delle balene.

Come già detto, i controlli di movimento nella mod sono limitati, quindi non aspettatevi di poter creare oggetti a mano. Tuttavia, è possibile utilizzarli per fare cose come lanciare l’amo, remare la barca e pugnalare le creature indisciplinate che si avvicinano. Ci vuole un po’ di tempo per abituarsi a queste cose, ma una volta che scattano, l’immersione aumenta notevolmente.

Se volete provare personalmente la mod Raft VR di DrBibop, potete ottenere la versione beta dalla sua pagina Patreon al prezzo di un mese di iscrizione. Se potete aspettare ancora un po’, DrBibop rilascerà la mod gratuitamente, una volta terminata. Oh, e funziona anche in multiplayer, cosa che vi tornerà utile se finirete divorati dagli squali come è successo a me.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.