Del Toro parla nuovamente di Silent Hills

0
Il regista messicano crede che lui e Hideo Kojima avrebbero potuto dar vita ad un videogioco straordinario con Silent Hills.

Durante una recente intervista per il portale BloodyDisgusting, il prestigioso regista Guillermo Del Toro, responsabile di film come Pacific Rim o Il labirinto del fauno, ha parlato della sua ultima e fallita incursione nel mondo dei videogiochi con l’ormai cancellato Silent Hills.

Kojima Del Toro Silent Hills

Tutto ciò è stato molto curioso”, spiega Del Toro. “Abbiamo avuto una grande esperienza, avevamo tra le mani una storia formidabile con centinaia di disegni… Alcune delle cose che abbiamo pensato per Silent Hills le abbiamo poi viste in altri videogiochi che sono usciti dopo come The Last of Us, il che ci fa pensare che non stavamo sbagliando… Che andavamo nella direzione giusta”.

La cosa con Hideo Kojima e con Silent Hills è che penso che potevamo realmente creare un videogioco straordinario che colpisse dritto al cuore dei fan”, dichiara. “Volevamo dare una vera sensazione di panico con alcuni degli strumenti di cui parlavamo, ed è un peccato che alla fine non succederà. Quando ti chiedi come funzionano le cose, è davvero senza un fottuto senso che non uscirà. Non ha nessun fottuto senso, davvero. Questa è la casualità di cui parlo”.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.