Microsoft ribadisce, Xbox One X non è per tutti

0

Phil Spencer ha nuovamente ribadito il target di pubblico a cui Xbox One X è dedicata durante una recente intervista. Non è una console per tutti.

Se c’è una cosa che Microsoft ha chiarito da quando ha annunciato Xbox One X è che è una console pensata per una nicchia di pubblico molto concreta. Nonostante le prevendite stiano andando bene l’azienda di Redmond sa che il nuovo modello della console, in arrivo il 7 novembre, non sarà il più venduto, e questo titolo spetterà sempre a Xbox One S, specialmente quando il prezzo diminuirà.

Xbox One X

by - [-]
Rank/Rating: -/-
Price: -

Lo ha ribadito nuovamente Phil Spencer durante la sua recente comparsata al Brazil Game Show, secondo Gamespot. Il responsabile della sezione Xbox ha affermato ancora una volta che Xbox One X è solamente per i giocatori che cercano la “migliore esperienza”, anche se non posseggono un televisore in 4K. L’intento è dare all’utente la possibilità di spendere qualche soldo in più per ottenere un’esperienza ad alte prestazioni, proprio come accade coi PC.

Che sia in una TV 1080p o su una TV 4K avrai una grande esperienza, ma non è per tutti. È come quando abbiamo creato l’Xbox One Elite Controller. Non abbiamo detto a tutti: Se hai bisogno di un controller in più compra l’Elite. Abbiamo venduto un sacco di questi controller, quindi sappiamo che c’è molta gente che gioca da casual e altri per cui i videogiochi sono il passatempo primario”, ha dichiarato Spencer.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.