Microsoft ribadisce, Xbox One X non è per tutti

0

Phil Spencer ha nuovamente ribadito il target di pubblico a cui Xbox One X è dedicata durante una recente intervista. Non è una console per tutti.

Se c’è una cosa che Microsoft ha chiarito da quando ha annunciato Xbox One X è che è una console pensata per una nicchia di pubblico molto concreta. Nonostante le prevendite stiano andando bene l’azienda di Redmond sa che il nuovo modello della console, in arrivo il 7 novembre, non sarà il più venduto, e questo titolo spetterà sempre a Xbox One S, specialmente quando il prezzo diminuirà.

Xbox One X

Xbox One X - Console 1TB

by Microsoft [Microsoft]
Rank/Rating: 220/-
Price: EUR 484,98

Lo ha ribadito nuovamente Phil Spencer durante la sua recente comparsata al Brazil Game Show, secondo Gamespot. Il responsabile della sezione Xbox ha affermato ancora una volta che Xbox One X è solamente per i giocatori che cercano la “migliore esperienza”, anche se non posseggono un televisore in 4K. L’intento è dare all’utente la possibilità di spendere qualche soldo in più per ottenere un’esperienza ad alte prestazioni, proprio come accade coi PC.

Che sia in una TV 1080p o su una TV 4K avrai una grande esperienza, ma non è per tutti. È come quando abbiamo creato l’Xbox One Elite Controller. Non abbiamo detto a tutti: Se hai bisogno di un controller in più compra l’Elite. Abbiamo venduto un sacco di questi controller, quindi sappiamo che c’è molta gente che gioca da casual e altri per cui i videogiochi sono il passatempo primario”, ha dichiarato Spencer.

Commenta!