Star Fox 2, spiegata la cancellazione del gioco

0

Anche se lo sviluppo era ormai stato completato, Star Fox 2 non ha mai visto la luce su Super Nintendo. Ora è possibile giocarlo su SNES Mini.

Una cancellazione è sempre un brutto rospo da ingoiare, ma in alcune circostanze forse un po’ meno. Il ritiro del finanziamento a uno studio, conflitti coi diritti o una fase di produzione che va in stallo. Ma, se viene deciso di non pubblicare un gioco una volta completato lo sviluppo?

Star Fox 2

Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System

by Nintendo [Nintendo]
Rank/Rating: 44/-
Price: EUR 67,99

Questo è stato il caso di Star Fox 2, che, anche se poteva venire lanciato su SNES, non è mai arrivato nei negozi.

Ora, col lancio di SNES Mini, in cui è possibile giocare a Star Fox 2 superando uno dei livelli del primo capitolo, uno dei programmatori ha spiegato perché il gioco era stato cancellato. Dylan Cuthbert ha parlato di questo argomento durante un’intervista per Ars Technica.

Il programmatore di Star Fox 2 ha spiegato che tutto è stato per via dell’arrivo di PlayStation e Saturn. Due console che hanno stravolto i piani di Nintendo costringendola a offrire un’esperienza 3D migliore a quella del Super Nintendo. Non essendo del tutto convinta delle possibilità della propria piattaforma per il sequel, ha deciso di annullarne il lancio, nonostante lo sviluppo fosse ormai concluso.

Il mercato del 3D avanzava troppo velocemente e Saturn e PlayStation hanno finito col sotterrare quel progetto. Nintendo ha deciso di impiegare le proprie risorse nella seguente console anziché su Star Fox”, ha dichiarato Cuthbert, che si è mostrato inoltre molto sorpreso dell’inclusione di Star Fox 2 su SNES Mini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.