The Last of Us: Part II, Neil Druckmann fornisce indizi sul trailer

0

Neil Druckmann ha pubblicato un enigmatico Tweet che sembra porre fine ad alcune teorie riguardo al futuro The Last of Us: Part II.

Anche se sembra ieri che abbiamo saputo dello sviluppo di The Last of Us: Part II, la realtà è che ormai è passato quasi un anno da quel trailer di presentazione durante la PlayStation Experience 2016.

Da allora Naughty Dog ha mantenuto il silenzio e ha appena rilasciato informazioni sul nuovo videogioco ci Joel ed Ellie, affermando che per il momento era ancora il turno di Uncharted: L’Eredità Perduta di essere protagonista.

The Last of Us: Part II

Red Dead Redemption 2 - PlayStation 4

by Rockstar Games [Take Two Interactive]
Rank/Rating: 274/-
Price: EUR 69,99

Ora è stato lo stesso direttore del gioco, Neil Druckmann, che tramite un enigmatico Tweet sembra aver messo fine ad alcune delle teorie nate in rete in questo tempo. Il creativo pare giocare a The Last of Us e ha condiviso la cattura del momento in cui Joel promette a Ellie che quando tutto sarà finito le insegnerà a suonare la chitarra. Questa immagine è accompagnata dalla scritta “Promises, promises” (Promesse, promesse, in Italiano).

Potrebbe venire interpretato in diversi modi, ma la cosa più logica pare essere che Joel abbia finito col tenere fede alla propria promessa, dato che nel primo trailer di The Last of Us: Part II potevamo vedere Ellie mentre suonava la chitarra e cantava (Joel diceva nel primo gioco che da piccolo sognava di fare il cantante). In questo modo le teorie che indicavano che Ellie si sarebbe allontanata da Joel nel momento in cui ha scoperto la verità sulle luci sembrerebbero venire smentite.

Un’altra chiave di lettura sarebbe che Druckmann abbia anticipato che in The Last of Us: Part II avremo un qualche tipo di flashback del momento in cui Joel insegna ad Ellie a suonare lo strumento.

Per il momento non ci sono informazioni ufficiali riguardo a The Last of Us: Part II, ma tutto pare indicare che quest’anno vedremo nuovamente in azione (magari in un trailer) il nuovo videogioco di Naughty Dog.

Commenta!