Xbox Game Pass è la cosa più vicina ai noleggi della vecchia scuola, dice lo sviluppatore di Tunic

0

Il creatore dell’adorabile gioco d’azione e avventura a tema volpe Tunic afferma che le offerte di Xbox Game Pass sono la cosa più vicina ai negozi di noleggio di una volta.

Parlando a TrueTrophies (via TrueAchievements), Andrew Shouldice ha elogiato il servizio di abbonamento di Microsoft, su cui è stato rilasciato Tunic, definendolo un “affare incredibile” per gli sviluppatori.

“Credo che la cosa che mi è piaciuta di più, a cui non avevo pensato all’epoca, sia l’esperienza di andare – in Canada – a noleggiare un gioco”, ha spiegato Shouldice.

Il trailer di lancio di Tunic.

“Non è più possibile farlo, giusto? Ci sono abbastanza informazioni nel mondo e probabilmente sei un consumatore esigente; ti informi su cosa sia un gioco prima di comprarlo. Ad esempio, come sono le recensioni? Che genere è? La cosa che più si avvicina a questa esperienza è qualcosa come Game Pass”, ha continuato.

Il creatore ha poi affermato che, quando si sfoglia il catalogo offerto da Game Pass, ci si imbatte in qualcosa che non ci si aspettava.

“Ti viene da pensare: ‘Oh, una volpe… ha una spada? Certo, ho un’ora di tempo. Vediamo di cosa si tratta’. E si vive l’esperienza di entrare in qualcosa senza aspettative”.

Per chi deve ancora giocare, Tunic arriverà su PlayStation 4 e 5 il 27 settembre.

Eurogamer ha assegnato a Tunic un raro badge Essential alla sua uscita all’inizio di quest’anno, e Donlan ha osservato come il gioco “trasforma le sue numerose influenze in qualcosa che sembra allo stesso tempo familiare e gloriosamente nuovo”.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.