Il nuovo DLC di Kingdoms of Amalur Fatesworn è ancora in arrivo, afferma lo sviluppatore

0

Ed ecco uno screenshot come prova.

Fatesworn, la nuova espansione per il remaster di Kingdoms of Amalur dello scorso anno, è ancora in produzione e quasi completata.

Questo secondo lo sviluppatore Kaiko, che ha rilasciato oggi uno screenshot del DLC mentre sta “concludendo le fasi finali della produzione”.

Kingdoms of Amalur è uscito per la prima volta per PC, PlayStation 3 e Xbox 360 nel 2012 a recensioni decenti ma scarse vendite e un

legale disordinato situazione. Otto anni dopo, l’editore THQ Nordic ha pubblicato il suo remaster Re-Reckoning per PC, PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One. E questo ci aggiorna.

Non si sa ancora quando Fatesworn verrà effettivamente lanciato, ma Kaiko ha fornito i seguenti dettagli sulla posizione di gioco di Gale Crossing, che puoi osservare di seguito nel nuovo screenshot:

1

“Secoli fa, Gale Crossing era una tappa fondamentale sulla vivace rotta commerciale nota come Sativa Road, un passaggio infido sulle montagne che portava ricchezza e l’industria in una regione un tempo considerata invivibile.

“Dopo una serie di catastrofiche guerre estere, il prezzo della fibra Sativa è sceso drasticamente, devastando l’industria della Sativa e sventrando l’importanza della regione come fonte di questo un tempo prezioso reagente. Nonostante queste tragedie, Gale Crossing rimane un nodo cruciale per i viaggiatori che sperano di passare in sicurezza attraverso le montagne Eldrith.”

E sì, Sativa è usata come riferimento all’erba. Apparentemente non dovresti masticarla troppo o ti lascia troppo distanziato. E sì, Sativa è usata come riferimento all’erba. lo dici già?


Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.