Dragon Ball: Yuya Takahashi illustra il Super Saiyan 4 di Goku e Gogeta

0

Il talentuoso animatore, Yuya Takahashi, riporta in vita due storici personaggi dell’epopea di Dragon Ball.

Per chi ancora non ne fosse a conoscenza, la serie animata che traspone un manga di successo non viene realizzata dal creatore dello stesso mangaka, ma quest’ultimo deve affidare tutto il suo lavoro ad uno studio di animazione ed altri professionisti che hanno l’onore e l’onore di emulare e, chiaramente, di perfezionare ad alti livelli l’esperienza offerta su carta.

Dragon Ball, ad esempio, è stato, è e sarà sempre una grande opera manga e se ha ottenuto il successo che vanta è anche grazie alla serie animata spopolata in tutto il mondo. L’anime di Dragon Ball, con tre serie ufficiali, non è stata realizzata da Akira Toriyama, ma è stata seguita da registi, character designer ed esperti competenti che hanno lasciato il segno. Uno tra questi professionisti è il genio di Yuya Takahashi.

Il maestro è stato il Key Animator dei film di Dragon Ball Z: Battle of Gods e di Dragon Ball Z: La Resurrezione di F, gli ultimi due lungometraggi animati di Akira Toriyama e che anticipano la serie di Dragon Ball Super, e il Key Animator e Regista di alcuni episodi della serie animata di Dragon Ball Super. Il suo talento artistico si distingue dagli altri per l’attenzione maniacale nei dettagli, della cristallina geometria dei personaggi e dal gioco bilanciato tra luci e ombre.

Recentemente l’autore, attraverso il profilo ufficiale Twitter, ha proposto diverse versioni di Goku (qui per raggiungerle) e, novità, ha anche pubblicato una sua versione fantastica di Goku Super Saiyan di 4° livello e di Gogeta (la fusione tra Goku e Vegeta) forte del 4° livello del Super Saiyan. Queste illustrazioni hanno riportato in auge l’universo di Dragon Ball GT, ma dal punto di vista di un animatore di alto calibro.

Di seguito, ecco le illustrazioni a colori dei due guerrieri nostalgici:

貴重なフィギュアをありがとうございました!! pic.twitter.com/KDd9OQWq7O

— 🇫🇷高橋 優也🇫🇷 (@TTSoolBNiuIb6jG) August 16, 2018

はあぁぁぁぁぁっ‼︎‼︎ pic.twitter.com/gxWN8ennQI

— 🇫🇷高橋 優也🇫🇷 (@TTSoolBNiuIb6jG) August 16, 2018

In più, l’animatore ha illustrato ancora un altro Goku, stavolta in stato normale ed ispirato ai tempi della saga dei Saiyan.

CLIP STUDIOでデジタル作画の練習中です😃 pic.twitter.com/owAGcqpI3c

— 🇫🇷高橋 優也🇫🇷 (@TTSoolBNiuIb6jG) August 23, 2018

Ricordiamo che il 4 settembre 2018 in Giappone uscirà il volume numero 7 del manga di Dragon Ball Super. In Italia, invece, edito da Edizioni Star Comics, dal 24 ottobre 2018 sarà disponibile il 5° volume.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 38, con i primi 32 scritti raccolti in 6 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi quattro volumi già disponibili per l’acquisto. Il quinto arriva il 24 ottobre 2018.

Il 14 dicembre 2018 uscirà nei cinema giapponesi il 20° lungometraggio di DRAGON BALL, Dragon Ball Super: Broly. Ideato interamente da Akira Toriyama, Broly tornerà nel ruolo di villain principale. Qui per gli ultimi aggiornamenti.

Dragon Ball: Yuya Takahashi illustra il Super Saiyan 4 di Goku e Gogeta è di MangaForever.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.