Quantum Break – Per Microsoft è stato un successo

0

L’azienda di Redmond afferma che Quantum Break, sviluppato da Remedy, ha venduto molto bene. Anche oltre le aspettative dell’azienda.

L’ultimo videogioco di Remedy Entertainment, Quantum Break, avrebbe venduto “realmente tanto” secondo il responsabile della divisione marketing Xbox, Aaron Greenberg.

Quantum Break

Il dirigente Microsoft si azzarda persino a dire durante un’intervista per Windows Central che il gioco avrebbe superato anche le aspettative interne dettate dall’azienda.

Siamo entusiasti del rendimento di Quantum Break”

Quantum Break ha venduto davvero bene. Ha superato le aspettative che avevamo stabilito”, commenta. “Siamo entusiasti del modo in cui Quantum Break ha funzionato. Ma, proprio come non tutti i film hanno bisogno di un sequel, non tutti i giochi hanno bisogno di un seguito”, ha spiegato Greenberg, che non fornisce le cifre precise né in vendite né in impatto commerciale del titolo.

La nuova creazione dei creatori di Max Payne

Quantum Break

Quantum Break è l’ultimo lavoro dei creatori di Max Payne e Alan Wake, e si tratta di un gioco d’azione in terza persona in cui possiamo manipolare il tempo. È disponibile sia su Xbox One che su PC (piattaforma in cui per il momento è esclusiva per il Windows Store di Windows 10, ma in cui presto approderà anche su Steam).

Via|WindowsCentral

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.