Matt Duffer non si aspettava che la canzone di Kate Bush risuonasse con così tante persone dopo l’uso di Stranger Things

0

Il co-creatore di Stranger Things, Matt Duffer, ha inviato un’e-mail a Kate Bush per dirle che era “grande su TikTok” dopo che lui ha presentato la sua traccia nello show.

L’icona pop degli anni Ottanta Kate ha visto un enorme rinascita in popolarità dopo che Matt e suo fratello Ross, conosciuti professionalmente come i Duffer Brothers, hanno usato la sua canzone Running Up That Hill nell’ultima stagione della serie di fantascienza.

Parlando con The Hollywood Reporter, Matt ha rivelato che non era mai stata loro intenzione che la canzone, pubblicata per la prima volta nel 1985, esplodesse come è successo.

“Ho anche visto articoli del tipo ‘Cosa sarà Stranger Things’ nel prossimo momento di Kate Bush?’ Non ce ne sarà un altro!” egli ha esclamato. “Se ci proviamo con un’altra canzone, fallirà.

“Mentirei se dicessi che sapevo che avrebbe risuonato in quel modo. Penso che il motivo sia perché era così in anticipo sui tempi. Sembra molto moderno. E così i bambini ne sono entusiasti. Non capisco nemmeno cosa sia TikTok. Ho inviato un’e-mail a Kate Bush, “A quanto pare sei grande su TikTok”. Era come, ‘Sì, ho sentito.'”

La canzone ha raggiunto la posizione numero tre nella nativa Gran Bretagna di Kate quando è stata pubblicata per la prima volta, e ha raggiunto solo la numero 30 dall’altra parte dello stagno.

Tuttavia, è andata molto meglio dopo essere apparso in Stranger Things, raggiungendo il numero uno nel Regno Unito e tre in America. Ha anche raggiunto il primo posto in Australia, Nuova Zelanda e Svezia, tra gli altri paesi.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.