Linda Evangelista ha smesso di mangiare dopo che la procedura cosmetica l’ha lasciata “sfigurata”

0

Linda Evangelista ha smesso di mangiare per un certo periodo di tempo dopo essere stata lasciata “brutalmente sfigurata” da una procedura cosmetica più di cinque anni fa.

Lo scorso settembre, la top model è andata su Instagram per condividere un post sincero in cui ha rivelato di aver citato in giudizio i dirigenti di Zeltiq.

Ha affermato di essere stata lasciata “permanentemente deformata” dopo aver subito la procedura di riduzione del grasso CoolSculpting, ma il mese scorso è stato annunciato di aver risolto la causa.

In una nuova intervista per il numero di settembre 2022 di British Vogue, Evangelista ha rivelato di aver mangiato quasi nulla al culmine della sua disperazione.

“Ero così imbarazzata, avevo appena speso tutti questi soldi e l’unico modo a cui potevo pensare per rimediare era zero calorie, quindi ho semplicemente bevuto acqua”, ha ammesso. “O a volte avrei un gambo di sedano o una mela. Stavo perdendo la testa.”

Evangelista ha affermato che la procedura CoolSculpting di Zeltiq ha fatto l’opposto di quanto promesso e ha aumentato, anziché diminuire, cellule adipose. Alla fine, il suo medico le ha diagnosticato l’iperplasia adiposa paradossale (PAH) e ha subito due volte la liposuzione per cercare di correggere il problema.

“Ho delle incisioni su tutto il corpo. Ho avuto punti di sutura, ho indossato indumenti compressivi sotto il mento, ho avuto tutto il mio corpo ben cinto per otto settimane – niente ha aiutato”, il 57 anni ha continuato.

Evangelista ha recentemente fatto il suo ritorno alla moda con una campagna Fendi e, sebbene sia entusiasta di tornare a fare la modella, ha riconosciuto che non si sentirà a suo agio a posare in costume da bagno tanto presto.

“Mi manca così tanto il mio lavoro, ma onestamente cosa posso fare? Non sarà facile”, ha aggiunto. “Non mi vedrai in costume da bagno, questo è certo. Sarà difficile trovare lavoro con cose che sporgono da me; senza ritoccare, o stringere cose, o registrare cose o comprimere o ingannare…”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.