I cinque migliori consigli per un autista per prepararsi a un viaggio secondo la DGT

0

La prudenza sulla strada è la chiave per arrivare a casa sani e salvi, ma la Direzione Generale del Traffico ha altri consigli per rendere il viaggio più piacevole e per rendere il ritorno a casa un gioco da ragazzi.

In estate prendiamo tutti la macchina, in misura maggiore o minore, perché viaggiare è la norma in vacanza. Che sia la montagna o la spiaggia, gli spagnoli passano diverse ore al volante per raggiungere la nostra destinazione preferita.

E siccome la DGT vuole solo che arriviamo sicuri (qui 10 consigli per guidare in estate), sui social network si sta sforzando di ricordarci ogni giorno come dovremmo affrontare i nostri viaggi.

Con Twitter come strumento principalea, la DGT ha recentemente condiviso i cinque consigli vitali che un conducente dovrebbe seguire se vuole affrontare il suo viaggio nel modo più sicuro possibile.

  1. Resta ben idratato: Bere acqua, bibite o succhi di frutta previene i tuoi riflessi sulla strada.
  2. Non bere alcolici: Anche se tutti sappiamo che qualsiasi quantità di alcol influisce sui nostri riflessi e sulla capacità di reazione, è per questo che non dovremmo bere affatto prima di guidare.
  3. Pianifica le pause: Il consiglio abituale è quello di fermarsi a 200 km dall’inizio del viaggio o ogni due ore, perché questo ci permette di recuperare le energie per concentrarci di nuovo sulla strada.
  4. Indossa abiti comodi alla temperatura ideale: Viaggiare comodi è fondamentale per poter resistere diverse ore al volante e ci permette di fare movimenti improvvisi se necessario sulla strada. Consigliano anche che la temperatura non superi i 23 gradi Celsius, perché il calore può renderci sonnolenti.
  5. Dormire bene: Viaggiare ben riposati è vitale per evitare di addormentarsi al volante, per essere attenti durante il viaggio e per reagire rapidamente a qualsiasi imprevisto.

Con questo consiglio, la DGT ritiene che ogni conducente sia preparato ad affrontare il suo viaggio nel modo più sicuro possibile , anche se ci ricordano che non viaggiamo da soli sulla strada , ma facciamo parte di una grande comunità in cui tutti dipendiamo gli uni dagli altri

Viaggiare in modo sicuro e attento aiuterà gli altri tanto quanto aiuta noi se gli altri conducenti viaggiano nelle migliori condizioni. L’importante è arrivarci, e se possibile risparmiando più carburante possibile , questo è il modo migliore per completare il viaggio

.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.