Brett Goldstein ha avuto due settimane per prepararsi al cameo di Thor

0

Brett Goldstein ha avuto solo due settimane per prepararsi al cameo in “Thor: Love and Thunder”.

L’attore di “Ted Lasso” fa una breve apparizione nei panni di Hercules a metà dei titoli di coda scena del recente blockbuster Marvel e ha ammesso di pensare che i dirigenti dello studio e il regista Taika Waititi stessero scherzando quando si è avvicinato a lui per il ruolo.

Ha detto a The Playlist: “Era letteralmente fuori dal comune notte, ed ero molto impegnato, ed ero tipo “Riesci a trovare il tempo per uno Zoom?” ‘Si certo.’ E vanno su Zoom, e mi hanno appena detto quello che vedi nel film, che è che hanno aperto con “Quindi Russell Crowe è Zeus” e io ho detto “Sì, ok, vai avanti”. E bla, bla, bla.

“E poi si girano e rivelano: ‘È Hercules, sei tu.’ E io ho detto: ‘Cosa?’ Proprio come, “Dici sul serio? Mi stai prendendo per il culo? È un fallimento?” Quindi sì, è stato sorprendente per me come penso lo sia stato per altre persone.”

Brett ha ammesso di essere preoccupato che non sarebbe stato nella forma richiesta per il ruolo in questo un breve lasso di tempo.

Ha continuato: “Ho detto: ‘Sai che sono fondamentalmente come un comico magro?’

“Ho detto, ‘Quando vengono girate queste riprese?’ È stato come in due settimane, e io ero tipo, ‘Voglio dire, farò del mio meglio, ma due settimane mi sento…’

“Ho detto, ‘Non deve essere per forza grande quanto Thor, vero?’ E guarda, quel giorno, voglio dire, sto facendo 400 flessioni quel giorno. Ero pronto per esplodere. Ho fatto del mio meglio quel giorno, sì.”

Ma Brett, che è anche sceneggiatore, si è divertito a essere coinvolto nel film, anche se non è sicuro che porterà a ulteriori apparizioni nel MCU.

Ha detto: “[È stata un’esperienza] che non facevo da molto tempo, in cui non ero coinvolto nel dietro le quinte.

“Senti, sei in buone mani, cazzo. Fanno davvero una bella merda. Sai cosa intendo? E Taika Waititi è fottutamente brillante, quindi è stato tipo “Sono nelle migliori mani possibili”.

“Ma è fantastico. Chissà se ne verrà fuori qualcosa? Chissà, ma è stata una cosa divertente da fare, e sono contento che la gente sembri aver apprezzato.”

E l’attore 42enne ha scherzato sul fatto che sarà sicuramente in forma se la Marvel chiamerà di nuovo.

Ha scherzato: “Mangerò 30 polli tra un giorno andrà tutto bene.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.