Millie Bobby Brown ammette di essere in una “situazione malsana” con la star di TikTok Hunter Ecimovic

0

Millie Bobby Brown ha ammesso di essere in una “situazione malsana” con la star di TikTok Hunter “Echo” Ecimovic, ma se ne è andata mesi prima che lui facesse affermazioni oltraggiose su di lei online.

I social media l’influencer, che ora ha 22 anni, ha fatto notizia lo scorso luglio quando ha fatto una serie di accuse sessualmente esplicite sull’attrice di Stranger Things, inclusa l’affermazione di averla “curata” quando aveva 16 anni, durante un Instagram Live.

I suoi rappresentanti hanno negato le sue affermazioni “disoneste” e “irresponsabili” all’epoca, ma in una sincera conversazione per la rivista Allure, Millie ha riconosciuto di essere in una “situazione malsana” con lui ma si è allontanata nel gennaio 2021.

“Mi sentivo molto vulnerabile”, ha ricordato il 18enne. “Inoltre, nessuno sul set (Stranger Things) sapeva che stavo attraversando questo. Quindi è stato bello poter affrontarlo da solo e nessun altro lo sapeva. Poi è stato più difficile quando il mondo intero lo sapeva. “

L’attrice britannica ha ammesso di sentirsi “impotente” essere umiliata così pubblicamente.

“È stato un anno di guarigione”, ha condiviso Millie. “Quando vieni umiliato pubblicamente in questo modo, mi sentivo così fuori controllo e impotente. Andare via e sapere che valgo tutto e che questa persona non mi ha portato via nulla, è stato molto potenziante. Sembrava che la mia vita avesse avuto finalmente voltato pagina e che in realtà avevo concluso un capitolo che sembrava così fottutamente lungo.

“In definitiva, tutto ciò che volevo fare nella mia carriera è aiutare le ragazze e i giovani là fuori sappi che anch’io percorro le cose. Non sono la persona perfetta che vende prodotti per la cura della pelle e (chi lo è) in Stranger Things. Ho assolutamente preso decisioni sbagliate.”

Millie, che ora sta uscendo con il figlio di Jon Bon Jovi, Jake Bongiovi, ha definito il suo tempo con Hunter un “blip”.

Hunter si è scusato per le sue osservazioni poco dopo la polemica, insistendo sul fatto di essere “ubriaco” su Instagram Live. Ha ammesso di “non essere affatto orgoglioso di come ho parlato” e di “non essere d’accordo con quello che ho detto”.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.