Dragon Ball Super 54 – Vegeta allena Trunks

1

Il capitolo 54 di Dragon Ball Super è stato davvero molto interessante grazie all’allenamento tra Trunks del Futuro e Vegeta.

L’inizio di questa puntata di Dragon Ball Super è un po’ freddo, Trunks è in piedi sull’acqua che riflette su come sconfiggere Black Goku. Sarebbe davvero contento di riuscire a batterlo.

Quando Trunks del Futuro si sveglia dal suo allenamento mentale lo fa perché non è stato in grado di battere Black Goku nel proprio sogno. Questo è un segnale del fatto che non è ancora abbastanza potente da poter battere il suo nemico giurato. E questo ci porta a un’altra strana sequenza in cui Mai nel presente immagina di essere sul punto di baciare Trunks del Futuro, togliendo un po’ di serietà al momento.

Whis, Bills e Goku ritornano (per sbaglio) nel presente e raccontano a Trunks del Futuro quanto successo nell’Universo 10. Whis commenta che il Ki di Black Goku e quello di Zamasu coincidono, ma che Black Goku ha un cuore malvagio che non ha Zamasu. Ciò nonostante, Whis rivela anche che esiste una possibilità che Zamasu possa diventare malvagio.

Dragon Ball Super

by - [-]
Rank/Rating: -/-
Price: -

Banpresto - Figurine Dragon Ball Z - Son Goku Super Sayan Master Piece 25cm - 3296580328932

by Banpresto [Banpresto]
Rank/Rating: 430467/-
Price: EUR 246,97

Trunks del futuro vuole arrivare ad essere forte come Goku nel presente, e Vegeta si offre di aiutarlo. Dopotutto, Vegeta è più o meno allo stesso livello di Goku in questo momento, dato che entrambi possono diventare Super Sayan Blue. Bills e Whis decidono di andarsene per il momento.

Il capitolo 54 di Dragon Ball Super ci porta allora a vedere quello che sta facendo Zamasu. Zamasu si trova di fronte a due esseri enormi e dall’aspetto poco raccomandabile che combattono e non è a suo agio. Il capitolo ci fornisce alcuni indizi di dove potrebbe andare a parare Zamasu.

Zamasu e Black Goku, nuovi indizi

Dopo aver osservato i due esseri, Zamasu dice a Gowasu che dovrebbe sterminare gli esseri di questo pianeta, dato che non fanno altro che combattere. Gowasu si sorprende dato che si tratta di un Kai, e i Kai, diversamente dagli Dei della Distruzione, dovrebbero essere a favore della vita.

Gowasu e Zamasu prendono gli anelli del tempo e decidono di viaggiare 1000 anni nel futuro per vedere se gli esseri visti precedentemente avevano migliorato il proprio comportamento. Gowasu chiarisce che gli anelli del tempo si usano solo per andare al futuro, e mai nel passato. Non è nemmeno permesso interferire con quanto succede intorno.

Un altro indizio che collega Zamasu a Black Goku appare quando Gowasu da a Zamasu il proprio orecchino Potara verde. Ricordiamo infatti che Black Goku indossa un Potara di colore verde e lo usa per viaggiare nel tempo. Sarà interessante vedere se Black Goku sarà il frutto della fusione tra Zamasu e Goku. In ogni caso, quel che vede Zamasu è che gli abitanti non si sono evoluti molto e sono ancora selvaggi. Questo è un altro indizio che fa pensare che voglia liberare l’universo dagli esseri mortali.

L’allenamento di Trunks e Vegeta

La parte principale di questo capitolo di Dragon Ball Super si centra su Vegeta e Trunks del Futuro che combattono insieme. Vegeta mostra la forma di Super Sayan usata durante il combattimento contro Cell ancora incompleta. Questa trasformazione è al di sotto del Super Sayan 2.

Trunks del Futuro non ha idea di come funzionano le trasformazioni e gli dice che Goku è più potente di così, dato che può diventare Super Sayan 3. Vegeta gli ride in faccia e improvvisamente si trasforma in Super Sayan Blue. Trunks del Futuro non è nemmeno in grado di leggere il Ki di un Dio, ma Goku invece lo è. Trunks del Futuro non è in grado di notare l’enorme potere di suo padre.

Trunks del Futuro allora si trasforma in Super Sayan e comincia uno scambio di colpi tra i due. Vegeta lo sfida dicendogli che se sarà in grado di colpirlo sarà ricompensato. Trunks del Futuro si trasforma in Super Sayan 2, che è il massimo che gli è possibile.

Dragon Ball Super

Il colpo di testa di Trunks

Vegeta non si impegna al massimo, ma riesce a ottenere il massimo da Trunks del Futuro. Appare chiaro che la forma Blu di Vegeta è molto più potente di quella Super Sayan 2. Quindi, diventa troppo fiducioso in se stesso, e così Trunks del Futuro riesce a sorprenderlo con una testata e lo colpisce. Vegeta ci rimane male, ha abbassato la guardia e ora dovrà ricompensare suo figlio che spera di raggiungere il suo stesso potere. Ciò nonostante Vegeta va via e lascia Trunks in compagnia di Goku e Bulma che presenziavano l’allenamento.

Il capitolo 54 di Dragon Ball Super finisce con Bills e Whis che ricevono una chiamata da Re Zeno. Zeno li informa di voler incontrare Goku senza chiarire il motivo.

1 commento

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.