Joey King era abituato a essere sfinito dal fitto programma di lavoro

0

Joey King ha riflettuto su come combatteva il burnout a causa del suo fitto programma di lavoro.

L’attrice ha avuto alcuni anni frenetici, avendo recitato in The Kissing Booth del 2018 e i suoi due sequel, così come la serie drammatica poliziesca The Act e il nuovo film, Bullet Train.

In un’intervista per il numero di agosto 2022 della rivista Allure, Joey ha ammesso di essere un po’ maniaca del lavoro.

“Un paio di anni fa, ero più dipendente dall’essere occupata. Mi sento come se mi fossi bruciata a volte”, ha detto alla pubblicazione. “Ora sono un po’ più esigente, cosa che sono davvero fortunata a poter fare.”

Joey ha continuato spiegando che vuole cambiare i ruoli recitativi che interpreta acceso per evitare di essere incasellato.

“Mi piace tenermi in punta di piedi. Non voglio continuare a fare quello che la gente si aspetta da me. Se vuoi che me lo tolga, mi chiedo se dovrei andare un percorso diverso”, ha proseguito il 23enne.

Ma oltre ai suoi progetti a Hollywood, Joey sta pianificando anche il suo matrimonio con il fidanzato Steven Piet. La coppia si è fidanzata a febbraio e, sebbene non sia stata fissata una data per le nozze, la star sta optando per un tema “davvero carino”.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.