Gli sport dove gli italiani scommettono di più

0

Gli italiani sono un popolo di santi, poeti e navigatori, ma da qualche anno anche di scommettitori.

E soprattutto dopo il lockdown da covid-19 il mondo delle scommesse sportive in Italia è cambiato, privilegiando sempre di più i siti dei bookmaker online, rispetto alle più classiche ricevitorie fisiche.

Il betting online, così come i casinò stanno vivendo una seconda vita, che coinvolge, giornalmente, centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo. 

Se non so sai, basta dice che le scommesse sportive rappresentano circa il 30-40% del mercato globale del gioco d’azzardo perché ogni anno, in tutto il mondo, vengono effettuate più di mezzo trilione di scommesse sportive.

Negli Stati Uniti, la società Morgan Stanley prevede che il mercato delle scommesse genererà entrate per 7 miliardi di dollari entro il 2025.

Se anche in Italia da qualche anno è possibile, come nella tradizione anglosassone, scommettere su quasi la totalità degli eventi (sportivi, canori, televisivi, solo per fare qualche esempio) soprattutto gli sport stanno vivendo un momento a dir poco magico.

Le scommesse coprono tutti gli sport, e nuove nicchie come i cybersport e gli eSports stanno crescendo rapidamente in termini di numero di giocatori, tanto che oggi le scommesse sono accettate non solo dai bookmaker ma anche da molti casinò con slot classiche, giochi di casinò dal vivo e siti web di scommesse sportive tanto che sono nati portali specializzati come Misterscommessa.com che aiutano gli scommettitori amatoriali ad imparare le tecniche di gioco, studiare le offerte e i bonus di benvenuto dei bookmaker e ad utilizzare le app per scommesse nel modo più corretto possibile.

Come dicevamo prima, tra roulette e slot machine gli italiani preferiscono lo sport visto che la maggior parte delle scommesse viene piazzata su sport popolari come:

Calcio

Il calcio è lo sport più popolare al mondo, e l’Italia non è da meno. Quindi è logico che sia in cima alla lista degli sport dove si scommette di più. Le corse dei cavalli per anni sono state al primo posto, ma le scommesse live hanno trasformato le scommesse sul calcio nel betting per antonomasia. Ogni anno, nel Regno Unito, gli scommettitori di calcio puntano oltre 1 miliardo di sterline.

L’unico Paese in cui il calcio non è la disciplina più popolare sono gli Stati Uniti. Negli Stati Uniti, la NFL, ossia il football americano è il leader assoluto. In Australia e Nuova Zelanda è il rugby a farla da padrone. In Canada, lo sport nazionale in cima alla classifica delle scommesse è l’hockey.

Corse di cavalli

Da sempre è sinonimo di scommesse sportive. È ancora un gigante globale e uno dei pochi sport su cui si può scommettere 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in tutto il mondo. Le scommesse sulle corse dei cavalli sono stimate in oltre 100 miliardi di euro all’anno. Sorprendentemente, il Giappone è il mercato più grande, seguito da Gran Bretagna e Australia. Negli Stati Uniti, le corse dei cavalli sono un’industria enorme e potrebbero diventare un gigante inattivo.

In Italia è possibile scommettere anche sulle corse di cavalli virtuali.

Il tennis

Forse per molti sarà una sorpresa sapere che il tennis è il terzo sport più popolare su cui scommettere in tutto il mondo. Le scommesse live/in play sono iniziate con l’1×2 o su chi avrebbe vinto un set. Ora è possibile scommettere su chi vincerà una partita o un torneo, un tale numero di combinazioni rende il tennis uno sport molto vario per le scommesse. Anche i tie break rendono il tennis lo sport perfetto per le scommesse con quote basse. Le scommesse live sono diventate un fattore importante nella crescita massiccia delle scommesse sul tennis.

Il golf

Negli ultimi anni, anche il golf è diventato uno dei tipi di scommesse sportive più popolari. Con 78 giocatori in qualsiasi momento e una varietà di formati di scommessa, è facile capire perché questo sport sia così popolare. I grandi eventi durano oltre 3 giorni e i grandi tornei oltre 4 giorni. Se a questo si aggiunge il numero di giocatori in campo, si ottengono molte più opzioni, quote e risultati variabili rispetto ad altri sport.

NFL

Come dicevamo prima negli Stati Uniti, il football americano è probabilmente l’evento sportivo più importante per le scommesse. La NFL e la partita culminante del Super Bowl sono seguite in tutto il mondo. Questo mercato delle scommesse ha un potenziale e un’opportunità illimitati.

Il rugby

Grazie alla nascita di molti nuovi Paesi membri, il gioco del rugby è diventato uno degli sport più popolari al mondo e anche in Italia è molto seguito da migliaia di sportivi e fan. Attualmente sono 30 i Paesi che giocano a rugby. Scommettere su un gioco con così tante variabili ha reso il rugby uno degli sport più popolari su cui scommettere.

Boxe / MMA

Per decine di anni anche la boxe è un altro sport che è stato associato alle scommesse sportive, donando a questo nobile sport anche un’aura di mistero. Sebbene sia stato messo in ombra da calcio, tennis e golf, è ancora uno dei più popolari. L’MMA invece è uno sport relativamente nuovo, ma grazie alla fama dell’UFC, le scommesse su di esso stanno crescendo sempre di più.

Esports / Cybersports

Ed eccoci alla vera novità degli ultimi anni, che già abbiamo citato nel paragrafo dedicato alle scommesse sulle corse dei cavalli. Il mercato sportivo in più rapida crescita in termini di volume di scommesse è quello dei cybersport, e spesso ai tornei online di videogiochi sportivi. La crescente popolarità dei cybersport sta costringendo i bookmaker ad adattarsi rapidamente o inevitabilmente rimarranno un passo indietro. Mentre le corse virtuali esistono da anni, altri sport virtuali sono esplosi in popolarità nel 2020. Tutti i principali bookmaker offrono diverse scommesse sulle partite di cybersport come FIFA. Questa crescente popolarità sta aumentando rapidamente i ricavi dell’intero settore delle scommesse sportive.

Se conoscete bene un determinato settore dello sport, potreste apprezzare le scommesse sui siti di gioco con casinò dal vivo o su scommesse sportive speciali.

Gli italiani sono un popolo di santi, poeti e navigatori, ma da qualche anno anche di scommettitori.

E soprattutto dopo il lockdown da covid-19 il mondo delle scommesse sportive in Italia è cambiato, privilegiando sempre di più i siti dei bookmaker online, rispetto alle più classiche ricevitorie fisiche.

Il betting online, così come i casinò stanno vivendo una seconda vita, che coinvolge, giornalmente, centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo. 

Se non so sai, basta dice che le scommesse sportive rappresentano circa il 30-40% del mercato globale del gioco d’azzardo perché ogni anno, in tutto il mondo, vengono effettuate più di mezzo trilione di scommesse sportive.

Negli Stati Uniti, la società Morgan Stanley prevede che il mercato delle scommesse genererà entrate per 7 miliardi di dollari entro il 2025.

Se anche in Italia da qualche anno è possibile, come nella tradizione anglosassone, scommettere su quasi la totalità degli eventi (sportivi, canori, televisivi, solo per fare qualche esempio) soprattutto gli sport stanno vivendo un momento a dir poco magico.

Le scommesse coprono tutti gli sport, e nuove nicchie come i cybersport e gli eSports stanno crescendo rapidamente in termini di numero di giocatori, tanto che oggi le scommesse sono accettate non solo dai bookmaker ma anche da molti casinò con slot classiche, giochi di casinò dal vivo e siti web di scommesse sportive tanto che sono nati portali specializzati come Misterscommessa.com che aiutano gli scommettitori amatoriali ad imparare le tecniche di gioco, studiare le offerte e i bonus di benvenuto dei bookmaker e ad utilizzare le app per scommesse nel modo più corretto possibile.

Come dicevamo prima, tra roulette e slot machine gli italiani preferiscono lo sport visto che la maggior parte delle scommesse viene piazzata su sport popolari come:

Calcio

Il calcio è lo sport più popolare al mondo, e l’Italia non è da meno. Quindi è logico che sia in cima alla lista degli sport dove si scommette di più. Le corse dei cavalli per anni sono state al primo posto, ma le scommesse live hanno trasformato le scommesse sul calcio nel betting per antonomasia. Ogni anno, nel Regno Unito, gli scommettitori di calcio puntano oltre 1 miliardo di sterline.

L’unico Paese in cui il calcio non è la disciplina più popolare sono gli Stati Uniti. Negli Stati Uniti, la NFL, ossia il football americano è il leader assoluto. In Australia e Nuova Zelanda è il rugby a farla da padrone. In Canada, lo sport nazionale in cima alla classifica delle scommesse è l’hockey.

Corse di cavalli

Da sempre è sinonimo di scommesse sportive. È ancora un gigante globale e uno dei pochi sport su cui si può scommettere 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in tutto il mondo. Le scommesse sulle corse dei cavalli sono stimate in oltre 100 miliardi di euro all’anno. Sorprendentemente, il Giappone è il mercato più grande, seguito da Gran Bretagna e Australia. Negli Stati Uniti, le corse dei cavalli sono un’industria enorme e potrebbero diventare un gigante inattivo.

In Italia è possibile scommettere anche sulle corse di cavalli virtuali.

Il tennis

Forse per molti sarà una sorpresa sapere che il tennis è il terzo sport più popolare su cui scommettere in tutto il mondo. Le scommesse live/in play sono iniziate con l’1×2 o su chi avrebbe vinto un set. Ora è possibile scommettere su chi vincerà una partita o un torneo, un tale numero di combinazioni rende il tennis uno sport molto vario per le scommesse. Anche i tie break rendono il tennis lo sport perfetto per le scommesse con quote basse. Le scommesse live sono diventate un fattore importante nella crescita massiccia delle scommesse sul tennis.

Il golf

Negli ultimi anni, anche il golf è diventato uno dei tipi di scommesse sportive più popolari. Con 78 giocatori in qualsiasi momento e una varietà di formati di scommessa, è facile capire perché questo sport sia così popolare. I grandi eventi durano oltre 3 giorni e i grandi tornei oltre 4 giorni. Se a questo si aggiunge il numero di giocatori in campo, si ottengono molte più opzioni, quote e risultati variabili rispetto ad altri sport.

NFL

Come dicevamo prima negli Stati Uniti, il football americano è probabilmente l’evento sportivo più importante per le scommesse. La NFL e la partita culminante del Super Bowl sono seguite in tutto il mondo. Questo mercato delle scommesse ha un potenziale e un’opportunità illimitati.

Il rugby

Grazie alla nascita di molti nuovi Paesi membri, il gioco del rugby è diventato uno degli sport più popolari al mondo e anche in Italia è molto seguito da migliaia di sportivi e fan. Attualmente sono 30 i Paesi che giocano a rugby. Scommettere su un gioco con così tante variabili ha reso il rugby uno degli sport più popolari su cui scommettere.

Boxe / MMA

Per decine di anni anche la boxe è un altro sport che è stato associato alle scommesse sportive, donando a questo nobile sport anche un’aura di mistero. Sebbene sia stato messo in ombra da calcio, tennis e golf, è ancora uno dei più popolari. L’MMA invece è uno sport relativamente nuovo, ma grazie alla fama dell’UFC, le scommesse su di esso stanno crescendo sempre di più.

Esports / Cybersports

Ed eccoci alla vera novità degli ultimi anni, che già abbiamo citato nel paragrafo dedicato alle scommesse sulle corse dei cavalli. Il mercato sportivo in più rapida crescita in termini di volume di scommesse è quello dei cybersport, e spesso ai tornei online di videogiochi sportivi. La crescente popolarità dei cybersport sta costringendo i bookmaker ad adattarsi rapidamente o inevitabilmente rimarranno un passo indietro. Mentre le corse virtuali esistono da anni, altri sport virtuali sono esplosi in popolarità nel 2020. Tutti i principali bookmaker offrono diverse scommesse sulle partite di cybersport come FIFA. Questa crescente popolarità sta aumentando rapidamente i ricavi dell’intero settore delle scommesse sportive.

Se conoscete bene un determinato settore dello sport, potreste apprezzare le scommesse sui siti di gioco con casinò dal vivo o su scommesse sportive speciali.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.