Sakurai è felice che non ci siano stati leak di Super Smash Bros. Ultimate

0

Masahiro Sakurai, il creatore della serie Super Smash Bros., ha recentemente condiviso le sue considerazioni riguardo l’annuncio del suo ultimo progetto, Super Smash Bros. Ultimate, all’E3 2018.

Ad esempio, ha affermato di non aver mai visto un tale clamore pieno di gioia, da parte dei fan, per un semplice video. Inoltre, ha anche sentito dire che diversi dipendenti di Nintendo hanno iniziato a gridare per l’eccitazione durante le varie parti del Nintendo Direct.

Andando avanti, Sakurai si ritiene molto contento che non siano trapelate informazioni prima dell’annuncio ufficiale. Ad esempio, sapere in anticipo che “Ci sono proprio tutti!” avrebbe completamente rovinato la sorpresa.

Ecco la sua dichiarazione completa sull’argomento, insieme alle precauzioni prese da Nintendo per ridurre al minimo il rischio di leak sul gioco:

“Ad essere onesto, sono davvero felice che non ci sia stata nessuna fuga di notizie. Se i fan avessero saputo prima che tutti i personaggi avrebbero fatto ritorno, di sicuro non ci sarebbero state quelle incredibili reazioni.

Io e il mio staff abbiamo riversato tutte le nostre energie in questo progetto, per molti anni. Siamo stati meticolosi e metodici nei preparativi. Sentiamo anche di aver fatto un grande sforzo per preparare la presentazione, incluso il video promozionale all’inizio. Per questi motivi, non avrei davvero voluto che tutto fosse rovinato solo per una meschina sensazione di autocompiacimento di qualcuno.

Dato che si tratta di un progetto molto grande ed era necessario, quindi, interagire anche con molte persone all’esterno, siamo stati molto cauti riguardo le informazioni che venivano fornite. Così abbiamo anche adottato una serie di misure precauzionali: non era permesso accedere alle impostazioni sul display e abbiamo abolito qualsiasi tipo di materiale stampato. Tutto ciò che avevano era un enorme schermo che non mostrava nulla fino al giorno dell’annuncio.

Se fosse trapelato anche solo il motto “Ci sono proprio tutti!”, sarebbe andato tutto in rovina. La ragione per cui anche gli stessi dipendenti di Nintendo hanno esultato durante il video di presentazione è che nemmeno loro avevano idea di cosa aspettarsi. Il progetto Smash Ultimate, anche all’interno della compagnia, era della massima segretezza.”

Inoltre, Sakurai ritene che l’entusiasmo dei giocatori per gli Ice Climber, l’Allenatore di Pokémon e Wolf sia dovuto a causa della loro assenza nel capitolo per Wii U e 3DS, piuttosto che per la loro popolarità.

Infine, sull’argomento riguardante un futuro capitolo di Smash, il direttore della serie ha ammesso che è meglio concentrarsi sul presente, senza pensare a quello che verrà dopo.

L'articolo Sakurai è felice che non ci siano stati leak di Super Smash Bros. Ultimate proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.