Nintendo NX potrebbe avere un cardiofrequenzimetro

0

Il magazine cinese Commercial Times ha rivelato recentemente che la futura console Nintendo NX potrebbe contare con funzionalità HRM.

Nintendo ha sul tavolo due grandi piani per gettare le basi del proprio futuro aziendale: Nintendo NX e il programma Nintendo Quality of Life. La prima è una nuova piattaforma per videogiochi, di cui per il momento non si conosce nulla e il cui lancio è previsto per marzo del 2017. La seconda è un’idea che si concentra sulla salute e di cui si conoscono alcuni dettagli, anche se troppo pochi per farci un’idea.

Nintendo NX

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Nintendo Wii U

by Nintendo [Nintendo]
Rank/Rating: 2498/-
Price: EUR 69,99

I concetti, qualità di vita e videogiochi

In teoria, questi due concetti dovrebbero viaggiare su binari paralleli e non mischiarsi, dato che il loro obiettivo è diverso. Ciò nonostante, il magazine cinese Commercial Times sembra pensarla diversamente, e suggerisce infatti che la futura console Nintendo NX potrebbe contare su funzionalità HRM, vale a dire, di monitoraggio del battito cardiaco. Vi ricordate Wii Vitality Sensor? Beh, dovrebbe essere qualcosa di simile.

Stando a quanto commenta il magazine, a carico di questo sviluppo ci sarebbe l’azienda Pixart Imagin, conosciuta per creare prodotti wearable destinati alla salute e che si aspetta un incremento degli introiti per il terzo quadrimestre dell’anno grazie alla distribuzione di una grande quantità di sensori HRM.

Tali sensori sarebbero destinati a dispositivi di realtà virtuale e alla console di nuova generazione, vale a dire, Nintendo NX. Evidentemente tale informazione non è stata confermata da Nintendo e appare molto difficile credere che l’azienda giapponese possa fare una scommessa del genere, soprattutto se teniamo conto delle critiche ricevute durante gli ultimi anni per i loro tentativi di mischiare concetti incompatibili. Il videogioco e la salute sono due rami del business che non dovrebbero mai mischiarsi.

Gli utenti cercano in Nintendo NX una console pura e semplice, su cui poter godere di comuni videogiochi e non una stazione medica. Ricordate che la presentazione di Nintendo NX è prevista in un qualche momento entro la fine di quest’anno, in quel momento finalmente sapremo come sarà questa nuova piattaforma. Per il momento, questa non è che un’altra voce di corridoio.

Via|MNN

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.