La successione domina le nomination agli Emmy Awards 2022

0

La successione è destinata a vincere alla grande ai prossimi Emmy Awards 2022.

La serie HBO, con Jeremy Strong, Kieran Culkin, Sarah Snook e Brian Cox, ha ottenuto ben 25 nomination durante un annuncio virtuale dei candidati presentato martedì da JB Smoove e Melissa Fumero.

Oltre a ottenere un cenno del capo per la migliore serie drammatica, Strong e Cox gareggeranno per il miglior attore in un film drammatico Categoria serie, mentre i co-protagonisti di Succession J. Smith-Cameron e Snook si sfideranno per il premio come migliore attrice non protagonista in una serie drammatica.

Altrove, Culkin, Nicholas Braun e Matthew Macfadyen si contenderanno il titolo di miglior attore non protagonista in una serie drammatica per le loro interpretazioni nel programma di successo.

“La televisione continua a intrattenere, informare e collegare il mondo. Con una produzione ai massimi storici, l’Academy ha ricevuto un numero record di candidature agli Emmy in questa stagione”, ha affermato il presidente e capo della Television Academy il dirigente Frank Scherma. “Mentre ci prepariamo per la serata più importante dell’industria dell’intrattenimento, siamo entusiasti di onorare gli innovatori, i creatori, gli artisti e i narratori che stanno spingendo questa età di platino della televisione.”

In totale, ci sono stati 50 primi -time interpreti in tutte le categorie di interpreti di questa stagione, tra cui Elle Fanning di The Great, Jung Ho-yeon di Squid Game, Oscar Isaac di Scenes from a Marriage’s, Adam Scott di Severance, Amanda Seyfried per The Dropout, così come Sydney Sweeney – che è in la corsa per il suo lavoro su Euphoria e The White Lotus.

Gli Emmy Awards si terranno al Microsoft Theatre di Los Angeles il 12 settembre.

L’elenco completo dei candidati è il seguente:

Miglior serie drammatica:

Better Call Saul – AMC

Euforia – HBO

Ozark – Netflix

Severance – Apple TV+

Squid Game – Netflix

Stranger Things – Netflix

Succession – HBO

Yellowjackets – Showtime

Miglior attrice in una serie drammatica:

Jodie Comer – Killing Eve

Laura Linney – Ozark

Melanie Lynskey – Yellowjackets

Sandra Oh – Killing Eve

Reese Witherspoon – The Morning Show

Zendaya – Euphoria

Miglior attore in una serie drammatica:

Jason Bateman – Ozark

Brian Cox – Succession

Lee Jung-jae – Squid Game

Bob Odenkirk – Better Call Saul

Adam Scott – Severance

Jeremy Strong – Succession

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica:

Patricia Arquette – Severance

Julia Garner – Ozark

Jung Ho-yeon – Squid Game

Christina Ricci – Yellowjackets

Rhe a Seehorn – Meglio chiamare Saul

J. Smith-Cameron – Succession

Sarah Snook – Succession

Sydney Sweeney – Euphoria

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica:

Nicholas Braun – Succession

Billy Crudup – The Morning Show

Kieran Culkin – Succession

Park Hae -soo – Squid Game

Matthew Macfadyen – Succession

John Turturro – Severance

Christopher Walken – Severance

Oh Yeong-su – Squid Game

Miglior serie comica:

Abbott Elementary – ABC

Barry – HBO

Curb Your Enthusiasm – HBO

Hacks – HBO Max

The Marvelous Mrs. Maisel – Amazon

Only Murders in the Building – Hulu

Ted Lasso – Apple

What We Do in the Shadows – FX

Miglior attrice in un Serie comica:

Rachel Brosnahan – La meravigliosa signora Maisel

Quinta Brunson – Abbott Elementary

Kaley Cuoco – L’assistente di volo

Elle Fanning – Il grande

Issa Rae – Insicuro

Jean Smart – Hacks

Miglior attore in una serie comica:

Donald Glover – Atlanta

Bill Hader – Barry

Nicholas Hoult – Il grande

Steve Martin – Solo omicidi nell’edificio

Martin Short – Solo omicidi nell’edificio

Jason Sudeikis – Ted Lasso

Miglior attrice non protagonista in una serie comica:

Alex Borstein – La meravigliosa signora Maisel

Hannah Einbinder – Hacks

Janelle James – Abbott Elementary

Kate McKinnon – Saturday Night Live

Sarah Niles – Ted Lasso

Sheryl Lee Ralph – Abbott Elementary

Juno Temple – Ted Lasso

Hannah Waddingham – Ted Lasso

Miglior attore non protagonista in una serie comica:

Anthony Carrigan – Barry

Brett Goldstein – Ted Lasso

Toheeb Jimoh – Ted Lasso

Nick Mohammed – Ted Lasso

Tony Shalhoub – La meravigliosa signora Maisel

Tyler James Williams – Abbott Elementary

Henry Winkler – Barry

Bowen Yang – Saturday Night Live

Miglior serie limitata o antologica:

Dopesick – Hulu

The Dropout – Hulu

Inventing Anna – Netflix

Pam & Tommy – Hulu

The White Lotus – HBO

Miglior attrice in una serie limitata, film o antologia:

Toni Collette – The Staircase

Julia Garner – Inventing Anna

Lily James – Pam & Tommy

Sarah Paulson – Impeachment: American Crime Story

Margaret Qualley – Maid

Amanda Seyfried – The Dropout

Miglior attore in una serie limitata, film, o Antologia:

Colin Firth – The Staircase

Andrew Garfield – Under the Banner of Heaven

Oscar Isaac – Scene da un matrimonio

Michael Keaton – Dopesick

Himesh Patel – Station Eleven

Sebastian Stan – Pam & Tommy

Miglior attrice non protagonista in una serie limitata, film o antologia:

Connie Britton – The White Lotus

Jennifer Coolidge – The White Lotus

Alexandra Daddario – Il loto bianco

Kai tlyn Dever – Dopesick

Natasha Rothwell – The White Lotus

Sydney Sweeney – The White Lotus

Mare Winningham – Dopesick

Miglior attore non protagonista in una serie limitata, film o antologia:

Murray Bartlett – Il loto bianco

Jake Lacy – Il loto bianco

Will Poulter – Dopesick

Seth Rogen – Pam & Tommy

Peter Sarsgaard – Dopesick

Michael Stuhlbarg – Dopesick

Steve Zahn – The White Lotus

Miglior film per la televisione:

Chip ‘n’Dale: Rescue Rangers

Ray Donovan: The Movie

Reno 911!: The Hunt For QAnon

The Survivor

Zoey’s Natale straordinario

Miglior serie di discorsi di varietà:

The Daily Show with Trevor Noah

Jimmy Kimmel Live!

Last Week Tonight with John Oliver

Late Night with Seth Meyers

The Late Show with Stephen Colbert

Best Variety Special (Pre-registrato):

Adele: One Night Only

Dave Chappelle: The Closer

20° anniversario di Harry Potter: Ritorno a Hogwarts

Norm Macdonald: Niente di speciale

Un’ultima volta: una serata con Tony Bennett e Lady Gaga

Best Reality Competition Programme:

The Amazing Race – CBS

Lizzo’s Watch Out for the Big Grrrls – Amazon Prime Video

Azzeccato! – Netflix

RuPaul’s Drag Race – VH1

Top Chef – Bravo

The Voice – NBC

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.