Kourtney Kardashian critica i paparazzi per aver venduto vecchie foto

0

Kourtney Kardashian ha criticato i paparazzi per aver venduto vecchie foto di lei in mezzo allo spavento per la salute di Travis Barker.

La scorsa settimana, il marito musicista della star dei reality TV è stato ricoverato in ospedale per pancreatite, un’infiammazione del pancreas .

Riferendosi alla salute di Travis in un post condiviso sulle sue storie di Instagram durante il fine settimana, Kourtney ha riflettuto su una “settimana spaventosa ed emozionante” e ha anche colto l’occasione per criticare i paparazzi che hanno venduto immagini a TMZ e hanno affermato l’hanno mostrata “a fare commissioni” a Encino, Los Angeles, mercoledì scorso.

“Ai paparazzi che hanno venduto foto di me ‘in giro’ mentre mio marito era in ospedale a lottare per la sua vita…queste erano foto effettivamente scattate settimane fa, (non posso ricordo anche l’ultima volta che ho indossato quella tuta nelle foto) … non mi sono dimenticata di te”, ha scritto. “Un nuovo livello di minimo, monetizzazione fuori dal nostro incubo. Davvero selvaggiamente sfigato quando in realtà non ho lasciato la sua parte… vergognati.”

In risposta, i redattori di TMZ hanno pubblicato un aggiornamento alla loro storia in cui affermavano che gli scatti erano originariamente “rappresentati (come) sono stati scattati (il) mercoledì a Encino” da un membro dello staff di un’agenzia fotografica.

“Abbiamo parlato con fonti vicine a Kourtney che ci hanno detto che le foto sono in realtà di diverse settimane fa e che non ha lasciato l’ospedale da quando Travis è stato ricoverato”, hanno aggiunto.

Dopo aver sofferto di una pancreatite “grave e pericolosa per la vita”, Travis si sta ancora riprendendo dal calvario.

“Sono molto, molto grato che con un trattamento intensivo, attualmente sto molto meglio”, ha insistito in una dichiarazione.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.