Sigourney Weaver interpreterà la figlia adottiva di Jake e Neytiri in Avatar 2

0

Sigourney Weaver interpreterà la figlia adottiva di Jake e Neytiri in Avatar 2.

In un articolo dell’Impero sull’imminente aggiunta al franchise Avatar – Avatar: La via dell’acqua – è stato rivelato il La star di Alien interpreterà la figlia adolescente adottiva dei protagonisti del film originale, Kiri. Tornerà anche al suo ruolo dall’originale del 2009, la dottoressa Grace Augustine.

L’attrice 72enne interpreta l’adolescente usando la performance capture. Tutte le persone immaginarie Na’vi sono raffigurate usando questa tecnologia.

“Penso che tutti ci ricordiamo più o meno cosa provavamo da adolescenti”, ha detto Sigourney di aver catturato il suo personaggio da adolescente. “Certo che sì. Avevo 5′ 10″ o 5′ 11” quando avevo 11 anni. Sentivo fortemente che Kiri si sarebbe sentita a disagio per la maggior parte del tempo.

“Sta cercando chi è. Sono stato entusiasta di aver ricevuto quella sfida da Jim.”

Il regista James Cameron ha parlato anche della decisione di scegliere Sigourney per il ruolo di Kiri.

“Come sfida di recitazione, è grande”, ha ammesso. “Avremo un attore sulla sessantina che interpreterà un personaggio (decenni più giovane) della sua effettiva età biologica. Sig pensava che fosse tutto un divertimento.”

Ricordando l’attrice mentre faceva il seminario con un gruppo di ragazze adolescenti, James ha continuato: “Sigourney è appena diventata più giovane. Sembrava più giovane, aveva più energia e non è mai uscita da Kiri per tutto il nostro periodo di cattura.”

La prossima puntata di Avatar arriverà nei cinema a dicembre e riunisce Sigourney con la stelle Sam Worthington (Jake) e Zoe Saldaña (Neytiri).

Ci sono anche altri tre film in franchising in lavorazione.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.