Tom Felton rideva durante le scene di Harry Potter

0

Tom Felton era solito “sgridare molto” per aver riso durante le riprese di “Harry Potter”.

L’attore 34enne – che ha interpretato Draco Malfoy nel franchise dei maghi – ha fatto un viaggio nella memoria martedì (21.06.22) quando ha rivelato La serra del professor Sprout al Warner Bros. Studio Tour London – The Making of Harry Potter e ha ammesso che tornare sul set dopo così tanto tempo è stato molto eccitante.

Ricordando le riprese dei film, ha detto mentre mostrava l’espansione su Instagram: “Sono passati più di 20 anni da quando sono entrato per la prima volta in questo edificio, quando avevo letteralmente 12 anni, da giovane Draco.

“Benvenuto nella serra del Professor Sprout, sono molto emozionato. Ricostruito accuratamente da quando ero qui 20 anni fa.

“Ricordo solo di essere stato rimproverato molto per aver riso troppo a noi ragazzi Serpeverde siamo stati rimproverati molto per questo, ad essere onesti…

“Questo è il la prima volta che entro qui, circa un’ora fa, da 20 anni e mezzo. Ho fatto il provino a circa 500 metri di distanza.”

L’attore ha ammesso che una delle cose che preferiva delle riprese con i suoi co-protagonisti della casa dei Serpeverde era il fatto che gli fosse permesso di “cazzeggiare” così spesso.

Ha detto: “È come essere qui, solo che gli è permesso di scherzare. Ha infranto le regole all’infinito e gli è stato permesso di farla franca.”

Tom è rimasto sbalordito da come è stato ricreato perfettamente il set su cui aveva girato.

Lui ha continuato: “È davvero incredibile quanto sia esattamente simile a quando eravamo qui.

“Non l’avresti visto quando guardi i film ma il dettaglio, sotto le scrivanie, sopra le scrivanie, ogni piccolo dettaglio è messo insieme con enormi quantità di tempo, pazienza e amore .

“Abbiamo recitato molto poco perché stavamo solo reagendo a tutte le cose davanti a noi.”

La serra del professor Sprout fa parte di un nuova funzione all’attrazione intitolata “Mandragole e creature magiche” e i visitatori potranno vestire i panni di uno studente di Hogwarts tirando fuori una delle piante stridenti in vaso come parte del display interattivo.

La serra è un’aggiunta permanente allo Studio Tour e aprirà come parte della nuova funzione il 1° luglio.

Come parte della funzione ‘Mandrakes and Magical Creatures’, che durerà fino al 12 settembre 2022 – La Sala Grande sarà allestita per la scena del coro dei ranocchi di “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”.

Anche i set esterni verranno ampliati, con nuove aggiunte tra cui la fontana n dal cortile di Hogwarts e una versione in scala della casa dei Weasley, The Burrow, che si unirà alla serra come aggiunte permanenti al tour.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.