Charlie Sheen sostiene l'account OnlyFans della figlia Sami dopo la disputa di Denise Richards

0

Charlie Sheen ha cambiato idea e ora supporta sua figlia Sami con un account OnlyFans.

Sami Sheen, 18 anni, ha annunciato il 13 giugno che stava iniziando un profilo sull’abbonamento piattaforma, nota per i suoi contenuti salaci.

Inizialmente, la star di Due uomini e mezzo ha rilasciato una dichiarazione ai media dicendo che “non lo perdona”, aggiungendo che la creazione dell’account “non è avvenuta sotto il mio tetto”, incolpando di fatto il suo l’ex moglie Denise Richards.

La madre di Sami, Denise, ha risposto affermando: “Sami ha 18 anni e questa decisione non si basava sulla casa in cui vive.”

Venerdì, il selvaggio L’attrice di Things ha dichiarato pubblicamente il suo sostegno al profilo di Sami, scrivendo: “Vorrei avere la fiducia che ha mia figlia di 18 anni. E non posso nemmeno giudicare le sue scelte. Ho fatto Wild Things e Playboy, francamente suo padre non dovrebbe ‘non essere neanche.”

Ha continuato, “Recentemente ho appreso di @onlyfans negli ultimi mesi. Il giudizio perché donne e uomini dell’industria cinematografica per adulti sono lì. Immagino che” re anche su Instagram e Twitter.”

Charlie ha presto seguito l’esempio e ha rilasciato un’altra dichiarazione in cui esprimeva il suo sostegno anche a Sami.

“Denise ha illuminato una serie di punti salienti, che nella mia fretta ho trascurato e respinto”, ha detto, riporta Us Weekly. “Ora più che mai, è essenziale che Sami abbia un fronte genitoriale unito su cui fare affidamento, mentre si imbarca in questa nuova avventura. Da questo momento in poi, ne avrà in abbondanza.”

Charlie e Denise si sono sposate tra il 2002 e il 2006 e nel 2010 le è stata concessa la custodia legale esclusiva delle loro figlie Sami e Lola, 17 anni.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.