Billy Eichner determinato a “correggere uno squilibrio” con Bros

0

Billy Eichner vuole “correggere uno squilibrio” tra i film di Hollywood con il suo nuovo film Bros.

Il film in uscita sarà la prima commedia romantica gay di un importante studio con un Cast principale LGBTQ.

Riflettendo sul concetto in un’intervista per Variety, il co-sceneggiatore e attore Billy ha affermato che era tempo che gli attori gay affrontassero personaggi gay.

“Così spesso a Hollywood, molti dei grandi ruoli LGBTQ storicamente sono andati ad attori etero, e per questo vincono premi. E ottengono molti consensi e lo usano per mostrare alla gente il loro raggio d’azione”, ha osservato. “E il casting di Bros non vuol dire che gli etero dovrebbero giocare solo etero e i gay dovrebbero giocare solo gay. Non stiamo stabilendo regole rigide del genere. Ma quello che stiamo cercando di fare è che stiamo cercando di correggere un squilibrio.”

Diretto da Nicholas Stoller, il film presenta anche Luke Macfarlane, Monica Raymund e Amanda Bearse. L’uscita negli Stati Uniti è prevista per settembre.

E Billy non vede l’ora che i fan delle commedie romantiche vedano il film.

“È davvero diverso da qualsiasi cosa tu abbia mai visto in un cinema”, ha insistito. “Posso dirlo onestamente. E non lo direi su tutto perché non sarebbe vero. Ma è vero con questo.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.