Perché Sherlock Holmes è chiamato Herlock Sholmes in The Great Ace Attorney Chronicles?

0

Questa settimana, Capcom ha annunciato che The Great Ace Attorney Chronicles è finalmente diretto a ovest – ma il gioco presenta una differenza sconcertante.

I giochi Great Ace Attorney sono una serie spin-off ambientata alla fine del 1800 (periodo Meiji giapponese e epoca vittoriana britannica). I protagonisti sono Ryūnosuke Naruhodō, uno studente inglese della Teito Yūmei University e antenato del protagonista principale della serie Ace Attorney, Phoenix Wright. Ryūnosuke si reca in Inghilterra e incontra Sherlock Holmes – nella versione giapponese.

Ma nella versione che suoneremo su queste coste, Sherlock Holmes viene ribattezzato Herlock Sholmes.

Ecco il trafiletto ufficiale su Herlock Sholmes:

“Questo energico detective è uno dei migliori nel suo campo, se non un po’, diciamo, over- desideroso di dedurre la vera natura delle scene del crimine e delle prove poste davanti a lui. Il suo occhio per i dettagli non può essere ignorato nonostante la sua personalità stravagante, ma starà a te (e a Ryunosuke) dare un senso alle sue deduzioni selvagge. per essere da meno, tuttavia, la bambina prodigio e giovane autrice Iris Wilson è sempre disposta a prestare la sua esperienza a qualsiasi scenario.”

Allora, perché rinominare Sherlock Holmes in Herlock Sholmes? Il creatore di Sherlock Holmes, Sir Arthur Conan Doyle, morì nel 1930 e la maggior parte dei suoi scritti è ora di dominio pubblico. Tuttavia, 10 delle sue storie su Sherlock Holmes rimangono sotto copyright negli Stati Uniti (nel Regno Unito, dove il copyright dura 70 anni dopo la morte di un autore, tutte le storie di Holmes sono fuori copyright).

A causa di queste 10 storie che rimangono sotto copyright negli Stati Uniti, l’uso di Sherlock Holmes è complicato quando si tratta di qualsiasi cosa pubblicata in Occidente – e l’eredità di Doyle sembra particolarmente scatenata.

11

A dicembre, la proprietà di Doyle ha accettato di archiviare una causa secondo cui il presunto film di Netflix Enola Holmes avrebbe violato il copyright raffigurando una versione più calda ed emotiva di Sherlock Holmes.

Davvero.

La causa sosteneva che Doyle avesse creato “nuovi tratti caratteriali significativi per Holmes e Watson” nelle storie ancora protette da copyright negli Stati Uniti, scritte tra il 1923 e il 1927.

Holmes è ovviamente famoso per essere distaccato e impassibile, ed è così che è stato inizialmente descritto da Doyle. Ma quando l’autore perse suo figlio durante la prima guerra mondiale e suo fratello quattro mesi dopo, Holmes “divenne capace di amicizia. Poteva esprimere emozioni. Cominciò a rispettare le donne”, ha detto la tenuta di Doyle.

E così gli Holmes di Enola Holmes, sosteneva l’eredità di Doyle, facevano “un uso estensivo” delle storie protette da copyright in cui Holmes mostra genuina emozione umana.

Essenzialmente, non puoi avere uno Sherlock Holmes che esprima emozioni.

Sì, davvero.

Come accennato, la proprietà di Doyle ha accettato di licenziare la causa, ma la maggior parte crede che sia stata probabilmente risolta. E così arriviamo al lancio occidentale di The Great Ace Attorney Chronicles, che uscirà il 27 luglio su Nintendo Switch, PlayStation 4 e PC tramite Steam. Capcom, senza dubbio volendo evitare qualsiasi problema legale dalla proprietà di Doyle, ha scelto il nome di Herlock Sholmes. Giusto per sicurezza.

11

Il nome Herlock Sholmes è stato concepito dall’autore francese Maurice Leblanc, che all’inizio del 1900 ha scritto storie con protagonista il ladro gentiluomo immaginario e detective Arsène Lupin. Leblanc presentò Sherlock Holmes a Lupin in un racconto pubblicato nel 1906, ma dopo le obiezioni legali di Doyle il nome fu cambiato in Herlock Sholmes.

Dal 1° gennaio 2023, tutte le storie di Holmes sarà di pubblico dominio negli Stati Uniti. Da allora, chiunque può rappresentare il detective nel modo che preferisce e con qualsiasi mezzo scelga.

Per i prossimi due anni, tuttavia, Herlock Sholmes si occupa del caso!

Leggi di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.