I piagnucoloni di Outrider stanno cacciando i giocatori dalle missioni di fine gioco prima che possano ottenere il loro bottino

0

I griefer di Outriders stanno cacciando i giocatori cooperativi dalle missioni finali prima che possano ottenere il loro bottino.

L’endgame del gioco, soprannominato Spedizioni, presenta una serie di incontri duri come la roccia che, se completati, ricompensano un bottino potente.

Il cast delle notizie di Eurogamer: è l’inversione di marcia di Sony su PS3 e I giochi Vita ritardano solo l’inevitabile?

Queste spedizioni ricompensano solo il bottino al completamento. Dopo aver completato l’incontro finale, ti avvicini a un drop pod, lo attivi e sputa il tuo bottino. È qui che i troll stanno intervenendo per rovinare la giornata della loro vittima, cacciandoli fuori prima che possano raggiungere il drop pod.

“Mi sono unito all’inizio di una spedizione, ho aiutato il ragazzo in tutte le fino alla fine e poco prima che aprissimo il drop pod mi ha preso a calci”, ha detto FancyTangerine3312 in un post sul subreddit Outriders .

“Questo è stato totalmente ingiusto… lo stesso modo in cui qualcuno non può unirsi dopo l’inizio dell’ultimo incontro, dovrebbe essere lo stesso per prendere a calci qualcuno.”

FancyTangerine3312 non è solo. Nell’ultima settimana, mentre sempre più giocatori di Outriders rimangono bloccati nel suo finale, ho visto un numero crescente di segnalazioni di giocatori che sono stati espulsi prima che potessero ottenere il bottino dalle Spedizioni.

Redditor TxDieselKid è un altro giocatore interessato. “È il 2021 e le persone stanno ancora scalciando prima che il bottino venga rilasciato?” loro hanno detto. “Com’è possibile? In realtà non capisco perché qualcuno dovrebbe farlo. In che modo le persone si divertono a farlo?

“PCF ha davvero bisogno di affrontare questo problema al più presto. Forse un timer di 20 secondi una volta che la missione è stata cancellata dall’essere espulsi?”

TxDieselKid ha caricato una clip, qui sotto, che mostra cosa è successo quando sono stati cacciati durante una sessione.

I giocatori ora dicono che hanno smesso di giocare multiplayer a causa del rischio di essere espulsi.

“Immagina di entrare in una lobby, finire un ct15 d’oro e poi essere preso a calci subito dopo averlo finito,” ha detto redditor trickmalpas.

“Ho sentito che è successo. Alla fine mi è successo stasera, scoraggia davvero le persone dal fare multiplayer. Non essere quel ragazzo se hai intenzione di tenere aperta la tua festa, non essere così. È davvero facile non giocare con altre persone. Non so chi abbia pisciato nella tua ciotola di cereali.”

“Capisco che ci sono ragioni legittime per avere la possibilità di calciare un giocatore, ma questo sta sfuggendo di mano”, ha detto Garecules .

“Sono attualmente bloccato a CT7. Non ho un sacco di tempo per giocare ma quando vado vengo cacciato dal gioco ho appena trascorso 20 minuti e sperando di ottenere quei dolci livelli di bronzo che scendono quando il mio schermo si blocca e ricevo quel messaggio fin troppo familiare che io sono stati rimossi dalla festa.”

I videogiochi hanno sofferto di problemi da quando è nato il multiplayer, e essere espulsi da una sessione online non è certo un fenomeno nuovo. Ma sembra che Outriders lo faccia non hanno il tipo di protezione che altri giochi hanno usato per un po’ di tempo per combattere questo tipo di comportamento tossico. (

Abbiamo già riferito di come i giocatori stanno prendendo a calci la classe Devastator giocatori dalla fine del gioco per una percepita mancanza di danni in uscita.)

Cosa si può fare? I giocatori hanno delineato una serie di soluzioni, inclusa la così non puoi calciare i giocatori durante l’incontro finale in una spedizione. Immagino che gli sviluppatori di People Can Fly vorranno guardarlo di nuovo.

Leggi di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.