Jada Pinkett Smith spera che Will Smith e Chris Rock possano “riconciliarsi” dopo lo schiaffo degli Oscar

0

Jada Pinkett Smith spera che Will Smith e Chris Rock possano riconciliarsi dopo il dramma degli Academy Awards 2022.

Durante la cerimonia del 27 marzo, l’attore di King Richard è salito sul palco e ha schiaffeggiato il comico dopo aver paragonato Jada – che ha la condizione medica di alopecia – a GI Jane.

Nell’ultimo episodio di Red Table Talk, Jada ha affrontato l’incidente scioccante e ha riconosciuto che è lei” speranza più profonda” che un giorno Will e Chris si incontreranno per riflettere e guarire.

“Questo è davvero un importante Red Table Talk sull’alopecia. Considerando quello che ho passato con la mia salute e quello che è successo agli Oscar, migliaia di persone mi hanno contattato con le loro storie. Io “Sto sfruttando questo momento per dare alla nostra famiglia di alopecia l’opportunità di parlare di com’è avere questa condizione e per informare le persone su cosa sia effettivamente l’alopecia”, ha dichiarato il 50enne. “Ora riguardo alla notte degli Oscar: la mia speranza più profonda è che questi due uomini intelligenti e capaci abbiano l’opportunità di guarire, parlarne e riconciliarsi. Lo stato del mondo oggi, abbiamo bisogno di entrambi e tutti abbiamo bisogno l’uno dell’altro più di mai. Fino ad allora, io e Will continuiamo a fare quello che abbiamo fatto negli ultimi 28 anni, e questo è continuare a capire questa cosa chiamata vita insieme. Grazie per aver ascoltato.”

Will si è scusato ai membri dell’Accademia e ai suoi coetanei durante il suo discorso di accettazione come miglior attore all’evento cinematografico, seguito da lunghe scuse su Instagram il giorno successivo.

In seguito si è dimesso dall’Accademia ed è stato successivamente bandito dal frequentare gli Oscar per 10 anni.

Altrove nel nuovo episodio di Red Table Talk, Jada si è rivolta ai 147 milioni di persone che convivono con l’alopecia e ha notato di aver ricevuto “tanta sensibilizzazione” da coloro che sono affetti dalla condizione in seguito alla controversia agli Oscar .

“Non ne parlano perché c’è tanta vergogna intorno… la gente non capisce cosa sia l’alopecia”, ha aggiunto.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.