Jon Hamm: Top Gun: Maverick è visivamente un'esperienza senza precedenti

0

Jon Hamm afferma che “Top Gun: Maverick” è un'”esperienza visiva senza precedenti”.

L’attore 51enne recita Cyclone nel tanto atteso sequel d’azione, e dice che la nuova tecnologia della telecamera che hanno usato ha portato la sequenza acrobatica e le sequenze aeree a un livello completamente diverso mai visto prima al cinema.

In un intervista con Collider, ha detto: “La tecnologia e la fotocamera lavorano su questo senza precedenti. Il modo in cui l’hanno girato. La fotocamera Sony che hanno usato ha la capacità di spostare il corpo dall’obiettivo. Quindi puoi mettere il obiettivo ovunque ed è collegato tramite filo.

“La capacità di ottenere scatti mai visti prima, soprattutto nelle sequenze acrobatiche e aeree, penso che farà davvero le mascelle delle persone far cadere.

“Hai visto un paio di esempi nel trailer, ma l’esperienza reale di guardare il film aprirà davvero gli occhi alle persone e questo è Claudio al 100% e Joe il regista.

“Tutti erano davvero sulla stessa pagina per offrire un’esperienza visiva senza precedenti.”

I commenti di Jon sul film riecheggiano quelli del co-protagonista Glen Powell.

L’attore 33enne – che interpreta il tenente Jake ‘Hangman’ Seresin – pensa che il nuovo blockbuster superi l’iconico film originale del 1986 che ha reso Tom Cruise una star di Hollywood.

Ha detto questa settimana: “Pensavo che quel film fosse magico. È durato per una ragione. E nel corso degli anni, mentre l’ho visto, molti , molte volte e condiviso con molte persone, non ha perso un po’ di quella magia.

“Penso che tornarci sia stata un’idea un po’ scoraggiante, decisamente scoraggiante per Tom , che so era riluttante a farlo perché ricostruire il film che lo ha reso una star del cinema è molto. Come batterlo? Come tornare a quel tono?”

Ha continuato: “Penso che cosa c’è di incredibile in quello che abbiamo fatto in ‘Top Gun: Maverick’, abbiamo preso quel tono, l’abbiamo aggiornato, fatto l’antenna sequenze ancora più estreme, e ha preso un personaggio e una storia e ha davvero trovato un modo nuovo e fresco.

“Penso solo ai tempi, specialmente con la tecnologia, le telecamere IMAX in il retro di questi jet e il ricollocamento di veri attori, penso che abbiamo alzato il livello in ogni modo.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.