Jemima Kirke ha sorpreso la figlia con la videochiamata di Taylor Swift

0

La figlia di Jemima Kirke è scoppiata in lacrime quando l’ha sorpresa con una videochiamata di Taylor Swift.

L’attrice di The Girls recita attualmente al fianco di Joe Alwyn, che ha una relazione con gli Shake It Off protagonista, nell’adattamento televisivo del romanzo di Sally Rooney Conversations with Friends.

Durante una notte fuori dalle riprese, Jemima ha bevuto un drink con Taylor e ha deciso di chiamare spontaneamente la figlia di 11 anni Rafella.

“Stavo bevendo qualcosa con Taylor e le ho detto che mia figlia è una fan e lei ha detto: ‘Perché non la chiamiamo?’ Ho detto: “Non so se possiamo chiamare mia figlia a freddo. Potrebbe morire!'”, ha detto Jemima a The Telegraph Magazine. “Ma l’abbiamo fatto e ha iniziato a singhiozzare. Mi sono sentito male e pochi minuti dopo ha scritto: ‘Possiamo riprovare?’ Piangeva, rideva e si copriva il viso. Non sapeva cosa fare”.

La 37enne è stata avvicinata per la prima volta per interpretare Melissa, una scrittrice e moglie del personaggio di Joe, l’attore Nick, quando stava girando Sex Education in Galles e non ha risposto immediatamente all’e-mail poiché odiava stare lontana da Rafella e suo figlio di nove anni Memphis.

“Ero esausta e odiavo stare lontana dai miei figli”, ha spiegato. “Non ero dell’umore giusto per fare altro lavoro, quindi ho continuato a ignorare l’e-mail. Alla fine, l’ho guardata e ho detto: ‘Farò un’audizione Zoom una volta terminate le riprese.'”

Alla fine ha ottenuto il ruolo e ha girato la serie in giro per l’Irlanda tra aprile e ottobre dello scorso anno.

Le conversazioni con gli amici sono ora in streaming.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.