Nintendo NX, nuove voci negano architettura x86

0
Le ultime voci riguardo a Nintendo NX la collocherebbero più vicina in potenza a Xbox One rispetto a PlayStation 4. L’architettura non sarebbe x86.

Con un lancio previsto per marzo 2017 e la decisione di Nintendo di non presentare la sua prossima console, Nintendo NX, durante il prossimo E3 a giugno, le voci sulla futura piattaforma continueranno ad accumularsi ancora per parecchio tempo, almeno fin quando la compagnia non si deciderà a fare finalmente degli annunci ufficiali, che si spera arriveranno prima della fine di quest’anno.

Nintendo NX

Pokémon Luna - Nintendo 3DS

by Nintendo [Nintendo]
Rank/Rating: 149/-
Price: EUR 29,80

Ora sono nate nuove voci riguardo la potenza di Nintendo NX, che la collocano in un range vicino a quello di Xbox One e probabilmente lontana dall’architettura dei processori x86, vale a dire, lo standard del mondo PC che hanno adottato Sony e Microsoft per PlayStation 4 e Xbox One.

Emily Rogers ha segnalato che diverse fonti hanno indicato che “Nintendo NX non userà architettura x86 come PlayStation 4 e Xbox One”, come avrebbe appreso dopo aver contattato sette fonti diverse.

Stando alle parole di Rogers: “Nintendo NX avrà processori speciali e personalizzati e il design generale dell’hardware è molto moderno. I chip sono all’avanguardia nell’industria essendo molto moderni, ma ciò non vuol dire che punti a creare l’hardware più potente del mercato”. Infatti, sono rifiutate tutte le voci che suggerivano che Nintendo NX avrebbe potuto fare uso della nuova tecnologia grafica di AMD, Polaris. “Per quanto riguarda la forza bruta, varie fonti mi indicano che NX è più vicina a Xbox One che a PlayStation 4”.

Una delle ragioni che dava forza alle voci sull’architettura x86 era, essenzialmente, facilitare l’adattamento di videogiochi alle compagnia terze condividendo la stessa architettura dei PC e le attuali console Sony e Microsoft.

Via|ArcadeGirl

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.