Nia DaCosta dirigerà The Water Dancer

0

Nia DaCosta dirigerà ‘The Water Dancer’.

Il regista 32enne è stato scelto per dirigere l’adattamento del romanzo best-seller di Ta-Nehisi Coates.

Il film è supportato dalla MGM e sarà prodotto dalla società di produzione Plan B di Brad Pitt e dalla società di produzione Harpo Films di Oprah Winfrey.

“The Water Dancer” è ambientato nel pre – Guerra civile del sud. Segue Hiram Walker, un uomo nato in schiavitù che perde sua madre da bambino e perde lentamente ogni memoria di lei.

Hiram quasi annega quando fa schiantare una carrozza in un fiume ma viene salvato da un potere misterioso che non si rendeva conto di avere e fatica a capire.

Winfrey aveva nominato “The Water Dancer” come la sua prima selezione di Oprah’s Book Club in collaborazione con Apple.

Nia ha diretto il remake horror “Candyman” lo scorso anno ed è entrata a far parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) mentre dirige “The Marvels”, il prossimo sequel del blockbuster “Captain Marvel”.

DaCosta ha anche diretto il film del 2018 “Little Woods”, interpretato da Tessa Thompson e Lily James.

La star di “The Marvels” Brie Larson ha elogiato il lavoro di Nia e ha suggerito che i fan possono aspettarsi una corsa sfrenata con lei film.

L’attrice di ‘Kong: Skull Island’ ha detto: “Sento che vorrei poterne parlare. Posso parlare dei miei sentimenti al riguardo. Posso dire che… Non posso che elogiare ho com’è incredibile la nostra regista, Nia DaCosta, e che onore è stato lavorare con lei, che talento immenso è, quanto mi sento come se fosse il futuro.

“E potrei dico anche che, quando ho letto la sceneggiatura per la prima volta, non potevo credere a quello che stavo leggendo. Ero tipo, questo è matto.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.