Lo sviluppatore di Wattam, Funomena, starebbe chiudendo in seguito ad accuse di abusi sul posto di lavoro

0

AGGIORNAMENTO: Studio cerca attivamente investimenti.

AGGIORNAMENTO 30/3/22: A seguito delle notizie sulla chiusura di Funomena la scorsa notte, lo studio ha twittato per dire che sta ancora lavorando attivamente per chiudere un round di investimento.

“Funomena era in procinto di chiudere un round di investimento poco prima della GDC, e stiamo ancora lavorando attivamente per farlo”, si legge nel tweet. “La scorsa settimana abbiamo fatto sapere a tutti che se non terminiamo con successo la raccolta fondi, saremo costretti a chiudere lo studio.

“Amiamo lo sviluppo di giochi, amiamo fare giochi e amiamo portare le persone nella comunità. È nostra sincera speranza che possiamo continuare a farlo, insieme”

Amiamo lo sviluppo di giochi, amiamo creare giochi e amiamo portare le persone nella comunità. È nostra sincera speranza che possiamo continuare a farlo, insieme.

– funomena (@funomena) 29 marzo 2022


ORIGINAL STORY 29/3/22: Lo sviluppatore Funomena, che ha collaborato con il creatore di Katamari Damacy Keita Takahashi su Wattam del 2020, starebbe chiudendo a seguito delle recenti accuse di abusi sul posto di lavoro presso lo studio, tutte incentrate sul capo della società Robin Hunicke.

Queste accuse sono venute alla luce la scorsa settimana come parte di un’indagine di People Make Games sugli abusi sul posto di lavoro in tre studi indie. In quel rapporto, Chris Bratt di People Make Games ha parlato con lo staff di Funomena che ha affermato che Hunicke era emotivamente offensivo e spesso usava informazioni personali sensibili in un modo che era umiliante o non professionale, con alcuni dipendenti che hanno descritto Hunicke come “l’istigatore di un’enorme quantità di tossicità” allo studio.

In risposta a queste accuse, Hunicke ha preso a Twitter , scrivendo: “Mi rattrista sapere che le persone stanno soffrendo per gli errori che ho fatto. Sono veramente dispiaciuto. In questo momento mi sto prendendo del tempo per parlare con la gente, concentrarmi sul feedback che tutti stanno condividendo, e capire i prossimi passi”.

People Make Games – Investigating Three Indie Superstars Accused of Emotional Abuse.

Ora, però, in un seguito al suo video People Make Games, Chris Bratt riferisce che Funomena chiuderà presto i battenti. “Sono assolutamente distrutto nel riferire che Funomena sarà chiusa entro la fine di questo mese”, ha condiviso Bratt in un tweet , “con tutti gli appaltatori che sono già stati licenziati lo scorso mercoledì. Questa è una fine estremamente triste per la storia dello studio e spero che tutte le persone colpite siano in grado di atterrare sui loro piedi”

Né Funomena né Hunicke hanno finora commentato le notizie sulla sua imminente chiusura.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.