Silent Hills andrà avanti con o senza Kojima

0
Per il momento, e finché non ci saranno altre notizie, Kojima è ancora coinvolto sia in Silent Hills che in The Phantom Pain.

«Continuerà persino senza la partecipazione aggiuntiva del Signor Kojima», in questo modo chiaro e conciso si è espressa Konami, la conosciuta azienda giapponese di sviluppo software per console e PC tramite un comunicato stampa relativo a Silent Hills. Presentato durante la scorsa Gamescom di Colonia, il nuovo capitolo del Survival Horror targato Konami, per il momento esclusivo per PlayStation 4 e che finora risulta sviluppato da Hideo Kojima e Guillermo del Toro. Ciò nonostante, gli ultimi avvenimenti potrebbero minare questa possibilità dato che il maestro Kojima ha un piede e mezzo fuori da Konami. Come questo andrà ad influire sulla qualità finale del progetto Silent Hills è al momento un mistero.

Silent Hills

Ciò che invece appare sicuro è che una possibile uscita di Kojima non avrà ripercussioni sul processo di sviluppo. Per il momento, e finché non ci saranno ulteriori notizie, Hideo Kojima continua a partecipare ai diversi progetti che ha in piedi, tra i quali Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Secondo una dichiarazione di un dipendente Konami «Il signor Kojima è totalmente assorto in tutti i progetti sotto la sua supervisione. Kojima, in questo momento, non vuole associarsi con Konami Digital Entertainment in nient’altro oltre a ciò in cui è già coinvolto». Nonostante la sua evidente qualità come sviluppatore, il progetto Silent Hills è in mano a molte persone, tra le quali il regista Guillermo del Toro.

Passando a del Toro, il celebre regista non ha commentato niente circa la possibile uscita dello sviluppatore giapponese e se questo influenzerà in qualche modo il suo operato su Silent Hills. Il suo silenzio potrebbe far pensare che del Toro è molto tranquillo per quanto riguarda il futuro della propria collaborazione con Konami. Staremo attenti alle nuove notizie su Hideo Kojima e la sua relazione professionale con la compagnia giapponese. Come andrà a finire questo nuovo giallo è una cosa al momento ignota, ma tutto il mondo probabilmente spera che le due parti coinvolte risolvano nel migliore dei modi.

Via|Gamer Center

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.