Cory Barlog dice che gli studi di Sony hanno spinto per ottenere giochi PlayStation su PC

0

“Erano tipo: ‘Sono stanco di sentire tutto questo. Bene, faremo così”

Oggi vede il lancio di God of War su PC – probabilmente il più grande franchise PlayStation a fare il salto dalla console finora – e in una nuova intervista pubblicata in coincidenza con il suo rilascio, il direttore creativo di Sony Santa Monica Cory Barlog ha rivelato che sono stati gli studi interni di Sony a spingere per portare i giochi PlayStation su PC.

Alla domanda se la decisione di Sony di iniziare il porting dei suoi giochi sulla piattaforma fosse qualcosa di sostenuto dal team di Santa Monica all’inizio, Barlog, in una conversazione con GameInformer , ha suggerito che in realtà sono stati gli sviluppatori della rete PlayStation Studios di Sony ad essere determinanti nel convincere l’azienda a fare il passaggio al PC.

“Penso che sia stato il collettivo degli studios di tutto il mondo a dire che questa è davvero una buona idea. Dovremmo considerare questo”, ha spiegato Barlog. “Alla fine, penso che si sia raggiunto il punto di svolta. Quando abbiamo inviato così tanti suggerimenti nella scatola dei suggerimenti che hanno detto: ‘Sono stanco di sentire tutto questo. Bene, lo faremo”

God of War su PS5 – Un impeccabile aggiornamento a 60fps?

“È un processo”, ha aggiunto Barlog. “Stiamo ancora cercando di capire, come azienda e come singoli studi, come fare questo e quale sarà il processo e la strategia”.

Barlog ha anche detto di non avere “nessuna idea” se l’arrivo di God of War su PC potrebbe significare che il suo prossimo sequel – Ragnarok – farebbe il salto dalla PlayStation in modo più tempestivo. “In questo momento, stiamo prendendo un gioco alla volta, guardando ognuno di essi e determinando, ‘Ok, è la cosa migliore?'”, ha spiegato. “E valuteremo come va. La gente si diverte? L’abbiamo fatto bene? C’è qualcosa che abbiamo sbagliato? Cosa possiamo fare meglio in futuro se lo rifacciamo? Ma alla fine della giornata, in definitiva, è la decisione di Sony”.

God of War è il terzo gioco first-party per PlayStation da lanciare per PC finora – Horizon: Zero Dawn e Days Gone sono arrivati l’anno scorso, e Uncharted: Legacy of Thieves Collection è ancora da venire. E la buona notizia è che Sony Santa Monica ha fatto un ottimo lavoro nel gestire la transizione al PC, con Digital Foundry che ha definito il port “semplicemente sensazionale” nella sua recente analisi.

Supporterai Eurogamer?

Vogliamo rendere Eurogamer migliore, e questo significa migliore per i nostri lettori – non per gli algoritmi. Tu puoi aiutarci! Diventa un sostenitore di Eurogamer e potrai visualizzare il sito completamente privo di pubblicità, oltre ad ottenere un accesso esclusivo ad articoli, podcast e conversazioni che ti porteranno più vicino al team, alle storie e ai giochi che tutti amiamo. Gli abbonamenti partono da £3.99 / $4.99 al mese.

Support us

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.