Dragon Ball Super: lo sceneggiatore saluta la serie e carica i fan per il finale

0

Dragon Ball Super si conclude il 25 marzo 2018 con l’episodio 131.

Dragon Ball Super è sempre più vicino alla conclusione e con ancora altri tre episodi, compreso quello che andrà in onda domani nel corso della notte italiana del 4 marzo 2018 (il numero 129), e attraverso il mondo social sia gli appassionati che gli addetti ai lavori stanno condividendo parole di affetto verso una serie che nonostante gli alti e bassi ha rinvigorito esponenzialmente, dal punto di vista economico e degli utili, l’intero franchise.

In particolare, un addetto ai lavori, uno sceneggiatore nello specifico, che ha lavorato a Dragon Ball Super, Toshio, ha pubblicato su Twitter un messaggio per salutare l’ormai epilogo della serie e usando parole di gratitudine ha ricorso a delle parole che molto spesso sono state ricorrenti con gli ultimi episodi delle serie animata e ispirate al franchise di Akira Toriyama. Ecco cosa ha scritto lo sceneggiatore:

Non vi ringrazierò mai abbastanza. Sono colmo di gratitudine. I fan di Dragon Ball Super sono i migliori e non dimenticherò nessuno. Arrivederci e alla prossima volta in cui ci rivedremo“.

In particolare, l’ultima frase del suo messaggio è tratto in sostanza dall’ultimo episodio della serie animata di Dragon Ball GT e anche di quello, seppur ancora provvisorio, di Dragon Ball Super (“Goku, al giorno in cui ci incontreremo ancora“).

I can't thank you enough. I am full of gratitude. DBS fans are the best. I won't forget evreyone. Goodbye.
Until we meet again!

あと3回の放送を楽しんでください。
サンキュードラゴンボール✨

— 吉高寿男 (@toshio916) February 18, 2018

Oltre questo momento toccante, lo stesso sceneggiatore ha anche pubblicato un suo disegno di Goku in modalità Ultra Instinct (Migatte no Gokui) di spalle, tratto da una key visual svelata in occasione dell’inizio del Torneo del Potere, e l’autore con il disegno ha caricato i fan in vista dell’episodio che sarà trasmesso tra poche ore in Giappone nel quale, appunto, Goku sprigionerà il controllo dell’Ultra Instinct. La nuova trasformazione conferisce al Saiyan un colore argenteo.

Don't miss it! pic.twitter.com/7zyQ4Vjpt3

— 吉高寿男 (@toshio916) February 27, 2018

Lo sceneggiatore Toshio ha lavorato attivamente alla serie di Dragon Ball Super e, specialmente, è stato protagonista degli ultimi episodi nei quali abbiamo avuto modo di scoprire il grande momento di Vegeta al Torneo del Potere della sua nuova trasformazione.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 128 (Con nobile orgoglio fino alla fine! La caduta di Vegeta!!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 32, con i primi 24 scritti raccolti in 4 volumi.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi tre volumi già disponibili per l’acquisto. Il 4° arriverà ad aprile 2018.

Dragon Ball Super: lo sceneggiatore saluta la serie e carica i fan per il finale è di MangaForever.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.