Naughty Dog scarta lavorare ad altri Jak & Daxter o Crash

0
Secondo uno dei membri di Naughty Dog, la compagnia non ha in programma di tornare a lavorare su queste due serie.

Se avevate la speranza di rivedere giochi come Jak & Daxter o Crash Bandicoot, cominciate ad abbandonarla perché Josh Sherr, sceneggiatore del prossimo Uncharted 4 e membro del team Naughty Dog, crede che la compagnia non tornerà a lavorare su questi classici a causa del nuovo stile più realista e maturo che l’azienda ha intrapreso.

Jak & Daxter Naughty Dog

Da quanto abbiamo potuto leggere su GameInformer, Scherr ha affermato quanto segue: «Abbiamo un team impressionante che sta facendo un grosso lavoro con le interpretazioni espressive dei personaggi realistici. Ciò che voglio dire è che lo stile animato è molto divertente, ma le storie che stiamo cercando di raccontare in  questo momento sono un po’ più profonde e mature rispetto a quando facevamo giochi come Jak & Daxter».

Dichiarazioni che saranno un bagno d’acqua fredda per i fan della Naughty Dog, ma non dobbiamo dimenticare che Sony invece non ha mai chiuso la porta a queste saghe, anche se nel caso di Crash Bandicoot il ritorno dipenderebbe da Activision, dato che l’azienda possiede i diritti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.