Meghan, duchessa del Sussex, critica la sorellastra Samantha Markle

0

Meghan, duchessa del Sussex, ha colpito la sua sorellastra Samantha Markle.

Durante la terza puntata della serie di documentari Netflix, intitolata Harry & Meghan, la 41enne ha preso di mira suo fratello per aver fatto notizia in vista del suo matrimonio con il principe Harry nel maggio 2018.

Meghan ha affermato di non aver visto la figlia di suo padre Thomas Markle “da oltre un decennio” e di aver avuto poca o nessuna relazione con lei.

“All’improvviso, sembrava che fosse ovunque”, ha detto. “Non conosco il tuo secondo nome. Non conosco il tuo compleanno. Stai dicendo a queste persone che mi hai cresciuto e mi hai coniato Princess Pushy? Non avevo avuto una ricaduta con lei. Non avevamo una vicinanza per poterlo avere. E io volevo una sorella!”

Tuttavia, Samantha ha negato la storia di Meghan.

“Samantha Markle sostiene che lei e Meghan hanno avuto uno stretto rapporto fino al 2018 e che i media hanno inventato citazioni che le sono state attribuite”, ha detto in una dichiarazione ai documentaristi.

Nonostante la tensione tra Meghan e Samantha, la reale “si è trovata d’accordo” con la figlia della 58enne Ashleigh Hale, cresciuta dai nonni paterni.

“Entrambi desideravamo ardentemente la stessa cosa”, ha continuato la madre di due figli. “Volevo una sorella, ed era come una sorellina.”

Meghan ha anche rivelato che le è stato consigliato di non invitare Ashleigh al suo matrimonio a causa della stampa negativa generata da Samantha.

Il primo volume di Harry & Meghan è ora disponibile per lo streaming su Netflix. Il secondo volume uscirà il 15 dicembre.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.