Rewind 2017: riviviamo insieme i momenti salienti del mondo Pokémon e Nintendo!

0

Un altro anno è passato, altri annunci carichi di novità, altre emozioni… Il 2017 si è rivelato un anno intenso: tra sorprese, una nuova e fiammante console e, con essa, nuovi titoli sono successe tante cose, alcune positive, altre meno, ma nonostante questo possono comunque essere un buon trampolino di lancio per continuare a migliorare. In attesa di entrare ufficialmente nel 2018, noi di Pokémon Millennium abbiamo pensato di ripercorrere questo percorso ancora una volta… Ecco dunque il Rewind 2017 del mondo Pokémon e Nintendo!

Nintendo Switch

Ergonomica, resistente e un perfetto connubio di tecnologia e design, Nintendo Switch è riuscita a far breccia nel cuore dei fan. Uscita sul mercato venerdì 3 marzo dopo circa due anni in cui si sono susseguite indiscrezioni dopo indiscrezioni, la console si è subito rivelata capace di attrarre i giocatori, arrivando in poco più di nove mesi a circa 10 milioni di unità vendute, una cifra incredibile che ricorda quella di PlayStation 2!

A contribuire al suo successo, però non è solamente la console stessa: a farle compagnia in questa scalata ci sono titoli pluripremiati come The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Mario Kart 8 o Super Mario Odyssey – questi ultimi comprati addirittura dal 50% dei possessori della console. Tra i tanti altri giochi disponibili per la piattaforma impossibile non nominare anche Splatoon 2, Xenoblade Chronicles 2, Mario + Rabbids Kingdom Battle, ARMS e Pokkén Tournament DX, tutti titoli premiati dalla critica e in vetta alle classifiche!

Insomma, dopo il fallimento di Wii U, impossibile non complimentarsi con la Grande N per una console come Switch, che dalle caratteristiche tecniche ai piccoli e simpatici Easter Eggs, dal parco titoli attuale a quello che verrà non smette mai di stupire!

Pokémon GO

A circa un anno e mezzo dalla sua uscita, Pokémon GO continua a far parlare di sé, specialmente alla luce delle coinvolgenti meccaniche introdotte quest’anno: il meteo e i Raid con le nuove Palestre, nuovi elementi che contribuiscono a rendere l’applicazione più realistica e avvincente che mai, accentuando l’effetto della realtà aumentata e la collaborazione tra giocatori!

Per di più, dopo mesi di attesa, i giocatori hanno finalmente potuto mettere le mani sui mostriciattoli più potenti: sono infatti arrivati gli amatissimi Pokémon leggendari! Da Mewtwo fino a Groudon, gli aspiranti maestri di Pokémon possono ora effettuare delle sfide veramente epiche assieme ai propri amici… Ma non solo! Oltre ai Pokémon leggendari, a partire da febbraio gli Allenatori hanno potuto catturare i Pokémon di seconda generazione e, più di recente, quelli di terza.

Infine, per la gioia dei collezionisti, l’applicazione si è arricchita con tantissimi nuovi cromatici e Pokémon regionali. Decisamente niente male!

Film e animazione

Come ogni anno, anche nel 2017 abbiamo potuto assistere al rilascio di un lungometraggio dedicato alla serie animata. Il film di quest’anno, uscito nei cinema di tutto il mondo, si intitola “Pokémon: Scelgo te!” e ripercorre alcuni dei momenti più intensi della serie, che quest’anno compie ben venti anni di messa in onda!

Sebbene si tratti di un’opera certamente non esente da difetti, sono in molti ad aver notato un miglioramento rispetto al diciannovesimo lungometraggio, dedicato a Volcanion… Tanto che alcuni cinema italiani hanno deciso di fare il bis! Nella speranza che la qualità sia destinata a migliorare sempre più, diamo uno sguardo a quel che ci attenderà nel 2018…

Oltre al prodotto di quest’anno, infatti, come da tradizione è stato rivelato il trailer del prossimo film, che pare sarà un sequel di “Pokémon: Scelgo te!”. Il comparto tecnico, da quel che si può vedere, è stato notevolmente migliorato: le animazioni sono fluide, i colori vivi e il design dei protagonisti è stato cambiato. Pop-corn alla mano, non resta che aspettare!

Quanto alla serie animata vera e propria, quest’anno è stato raggiunto il millesimo episodio, un enorme traguardo! Per quanto riguarda invece la stagione attuale, l’ultimo episodio trasmesso è il cinquantaseiesimo. Presumibilmente l’arco narrativo dedicato a Pokémon Sole e Luna terminerà nel 2018, in concomitanza con l’uscita del nuovo titolo. Nel frattempo, non possiamo che goderci le avventure di Ash e dei suo amici nella soleggiata Alola!

Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultrasole

Con l’uscita di Pokémon Ultrasole e Ultraluna, a distanza di circa un anno dalla prima avventura di settima generazione i fan della serie hanno potuto rimettere piede in una rinnovata regione di Alola, pronti a salvare nuovamente i suoi abitanti!

Annunciati nel corso del Pokémon Direct del 6 giugno e divenuti disponibili sul mercato a partire da venerdì 17 novembre, i due nuovi giochi sono incentrati sulle misteriose Ultracreature e Necrozma, differenziandosi dai propri predecessori per diverse caratteristiche: oltre a nuovi Pokémon, Ultracreature e forme di Necrozma, gli Allenatori potranno arricchire la propria esperienza con minigiochi e funzioni inedite, mosse Z e personaggi mai visti, nonché vecchi – e aggiungiamo amatissimi – incontri!

Al di là delle novità introdotte dai giochi, è tuttavia bene ricordare anche un ulteriore fatto, certamente – e tristemente- già noto: anche quest’anno sono state diffuse in rete delle copie piratate dei titoli. Nella speranza che ciò non si ripeta, non possiamo che gettare uno sguardo al futuro, salutando il Nintendo 3DS e accogliendo un’altra ben nota console…

Pokémon per Nintendo Switch

Abbiamo già parlato del successo di Nintendo Switch, la console ibrida di casa Nintendo. Come era prevedibile, anche Game Freak ha deciso di cavalcare l’onda, annunciando nel corso dell’E3 di Los Angeles di stare attualmente sviluppando un gioco della serie principale per la console!

Al momento di tale titolo si conosce ben poco: sappiamo che approderà nei negozi tra il 2018 e il 2019 e che seguirà i canoni dei suoi predecessori. Oltre alle informazioni ufficiali, sono numerose le indiscrezioni che ruotano attorno al misterioso quanto atteso capitolo: rumor sul sistema di combattimento, sulla nuova regione, presunte dichiarazioni in contrasto con quelle ufficiali… Addirittura già circolano previsioni di mercato!

In questo guazzabuglio le certezze sono ben poche: mentre gli sviluppatori cercheranno di esaudire i desideri dei giocatori, questi ultimi non potranno fare altro che aspettare, più in “hype” che mai!

Pokémon Millennium

Ultimo ma non ultimo, teniamo a ripercorrere anche gli avvenimenti che hanno coinvolto Pokémon Millennium stesso, il nostro sito e i vari canali a esso collegati: dal forum ai social network, Pokémon Millennium è una realtà continuamente in espansione, sempre pronta a integrarsi con le piattaforme preferite dall’utenza, come testimoniano l’apertura dei gruppi Facebook e Telegram e del canale Discord.

Giorno dopo giorno, il nostro staff lavora sui nuovi contenuti da mettere a disposizione per l’utenza, sul lato tecnico ed estetico, coltivando il rapporto con le altre grandi realtà legate al mondo videoludico e, soprattutto, con i nostri visitatori che quest’anno, sul solo sito, hanno sfiorato i 2,7 milioni, per un totale di 9,3 milioni di accessi e 20,1 milioni di pagine visitate.

Gli articoli pubblicati sono stati oltre 3.300, i contenuti esclusivi realizzati (rubriche e speciali) circa 80, escludendo i video presenti sul canale YouTube, ora a quota 141.000 iscritti. Per quanto riguarda i social network, particolarmente apprezzati sono stati il canale Telegram e il gruppo Facebook, rispettivamente con circa 6.700 e 24.000 iscritti, e la pagina Instagram, vicina ai 50.000 follower.

Tutto questo non può che spronarci a fare del nostro meglio. Con la speranza di un 2018 ancora più acceso dai fronti Pokémon e Nintendo e con la promessa di continuare a offrire un amichevole ritrovo per tutti gli appassionati, Pokémon Millennium vi augura un felice anno nuovo!

L'articolo Rewind 2017: riviviamo insieme i momenti salienti del mondo Pokémon e Nintendo! sembra essere il primo su Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.