Anonymous contro Lizard Squad

0
I responsabili degli attacchi al PSN e Xbox Live, i Lizard Squad, hanno subito attacchi da parte del gruppo Anonymous, come si dice, chi semina fulmini…

Sembra che la Lizard Squad, recentemente balzata alle cronache per gli attacchi natalizi a PlayStation Network e Xbox Live per farsi due risate” o denunciare la scarsa sicurezza, dipende dalla versione, sia intenzionata ad alimentare ancora per un po’ i siti di notizie di settore.

Anonymous Lizard Squad

Dopo l’irruzione nei servizi di Sony e Microsoft, Lizard Squad ha voluto attaccare anche la rete TOR, uno strumento che permette comunicazioni criptate utilizzato, ad esempio, da Edward Snowden. L’attacco ha fatto arrabbiare gli hacker di Anonymous, che attraverso Twitter aveva mandato il seguente messaggio:

Hey LizardMafia, lascia stare la rete TOR, la gente ne ha bisogno perché i governi sono corrotti. State fermi”.

La risposta ottenuta è stata un secco “Fate qualcosa”, e come poteva finire se non con una sonora risposta?

https://twitter.com/LizardMafia/status/548651163886034945

Alcuni membri di Lizard Squad sono stati bersagliati in rete con attacchi continui, e gli sono stati rubati dati come password, nomi reali, indirizzi, numeri telefonici e altri dettagli, che sono stati successivamente resi pubblici.

Il gruppo Anonymous ha pubblicato poi una conversazione con un membro di Lizard Squad che chiedeva di smetterla, ma dal gruppo negano questo fatto.

Pare che lo scontro tra questi due gruppi, così diametralmente opposti, sia appena cominciato.

Via|BusinessInsider

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.