New Nintendo 3DS XL va in pensione: cessata la distribuzione anche in Europa

0

Dopo aver cessato la distribuzione del New Nintendo 3DS la scorsa estate, la casa di Kyoto ha deciso di cessare la produzione anche delle versioni XL di questo ramo della famiglia Nintendo 3DS, che inizia ad avviarsi lentamente alla fine del suo ciclo vitale.

Attraverso delle indagini raccolte dal forum di ResetEra, il New Nintendo 3DS XL non rientrava più nelle campagne marketing già da qualche mese e infatti le spedizioni in tutto il mondo di questa console stavano pian piano scemando fino ad arrivare all’ultimo quadrimestre del 2017, dove la console non è più stata prodotta e spedita in Europa.

Questa presa di posizione di Nintendo, oltre a voler spingere il più possibile la neonata New Nintendo 2DS XL, può anche significare che la casa di Kyoto stia iniziando a pensare al futuro e a ciò che seguirà dopo “l’era Nintendo 3DS“.

Nel grafico sottostante vengono mostrate le quantità di unità distribuite in Europa dei vari membri della famiglia Nintendo 3DS: come si può evincere già nel secondo quadrimestre di quest’anno il New Nintendo 3DS XL stava già iniziando a scarseggiare.

Per ora Nintendo non ha rilasciato nessun comunicato ufficiale riguardo alla situazione della famiglia Nintendo 3DS, che sembra dover resistere almeno un altro anno secondo i piani della casa di Kyoto prima di presentare il suo successore. Fatto sta che ora come ora sul mercato rimangono, oltre alle ultime scorte di magazzino delle versioni 3DS, solo le versioni 2DS della console portatile, Nintendo 2DS e New Nintendo 2DS XL, e presto tutti i nuovi acquirenti dovranno per forza affidarsi a una di queste due portatili.

L'articolo New Nintendo 3DS XL va in pensione: cessata la distribuzione anche in Europa sembra essere il primo su Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.